Coronavirus, muore a 108 anni: era sopravvissuta a due guerre mondiali e alla Spagnola

Mercoledì 1 Aprile 2020
Coronavirus, muore a 108 anni: era sopravvissuta a due guerre mondiali e alla Spagnola

Aveva vissuto e superato, oltre a due guerre mondiali, anche la pandemia influenzale spagnola, ma a 108 anni è morta dopo aver contratto il coronavirus. Hilda Churchill è deceduta sabato nella casa di cura del Kenyon Lodge a Salford, quattro giorni dopo aver mostrato lievi sintomi di Covid-19 e un giorno dopo essere risultato positivo. A riportare la notizia è la Bbc.

Coronavirus, ospite della casa per anziani flagellata dal Covid19 si getta dalla finestra e muore

Suo nipote, Antony Churchill, ha spiegato che la Hilda era la «matriarca gentile della famiglia» avrebbe dovuto festeggiare il suo 109 ° compleanno domenica, ma non ce l'ha fatta.  Hilda Churchill si era trasferita da Crewe a Little Hulton (Salford, Greater Manchester, in Inghilterra) nel 1936. Faceva la sarta, aveva quattro figli, 11 nipoti, 12 pronipoti e tre pronipoti, aveva sicuramente  - come ricordano i suoi famigliari «vissuto la sua vita».

«Si è trasferita a Little Hulton nel 1936 da Crewe. Era prima della Seconda Guerra Mondiale e il superamento di Salford ed era un piccolo villaggio tranquillo», ha detto il nipote. L'ex sarta avrebbe ricordato di aver visto per la prima volta aeroplani e pochissime macchine sulla strada. «Diceva che quando un'auto passava a Little Hulton  - spiega il nipote - allora sapevi che dovevano essere ricchi».

Nelle settimane precedenti alla sua morte, Anthony aveva iniziato a parlare con sua nonna del virus. Era in grado di offrire una prospettiva sulla pandemia che pochi altri potevano. «Mentre le raccontavo del coronavirus - spiega -, ha iniziato a parlare dell'influenza spagnola e si è ricordata di quanto fosse grave». Proprio a causa di quella pandemia la sua sorellina, che aveva solo 12 mesi, era morta. Anthony spiega infine che Hilda era in buona salute fino a poco tempo fa, non aveva mai fumato o bevuto molto in vita sua. Si è trasferita nella casa di cura solo dieci mesi fa e, fino ad allora, aveva vissuto da sola nella sua casa a Walkden.

Ultimo aggiornamento: 15:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci