Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il cellulare in carica cade nella vasca da bagno, muore fulminata a 45 anni

Venerdì 10 Gennaio 2020
Il cellulare cade nella vasca da bagno, muore fulminata a 45 anni

Una disattenzione è costata la vita a una donna di 45 anni a Dole, in Francia, morta per la caduta nella vasca da bagno del proprio cellulare. La donna ha fatto cadere il telefono in acqua mentre era in carica, provocando un cortocircuito nel sistema elettrico privo di salvavita. La 45enne si trovava da sola in casa al momento dell'incidente ed è stata trovata poco dopo, priva di sensi, dal compagno e dal figlio. L'incidente è avvenuto intorno alle 20 di giovedì 9 gennaio. Trasportata in ospedale a Besançon in stato di arresto cardiaco, la donna è morta stamattina.

LEGGI ANCHE Operaio 45enne muore folgorato da una scarica elettrica da 15mila volt in una cabina elettrica

Ultimo aggiornamento: 18:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA