Putin invia i carri armati "Terminator" in Donbass: Russia in difficoltà in Ucraina, lo zar dispiega la super arma

Il suo mix di armi consente al Terminator di distruggere bersagli che vanno dai carri armati, alla fanteria, nonché elicotteri e aerei a bassa quota

Giovedì 19 Maggio 2022
Putin invia i carri armati "Terminator" in Donbass: Russia in difficoltà in Ucraina, lo zar dispiega la super arma

La Russia sta dispiegando quasi tutto il suo arsenale militare per riuscire a raggiungere gli obiettivi in Ucraina. Per conquistare il Donbass, l'esercito ha schierato anche i super carri armati BMPT, soprannominati "Terminator" per la loro indistruttibilità. Dopo averli inizialmente lasciati nelle basi russe, Putin ne ha ordinato l'impiego a est per provare a dare una spinta all'esercito sfiduciato. E alcuni video (che li mostrano con la "V" simbolo della guerra impressa sopra) testimoniano la loro presenza sul campo di battaglia.  

 

Difesa comune europea, primi 500 milioni per gli acquisti: sistemi anti-missile, droni, carri armati e cybersicurezza

Ucraina, la mitragliatrice Maxim ha più di 100 anni ma l'esercito di Kiev la usa ancora: «Più affidabile di quelle moderne»

 

 

Cosa sono i Terminator

Dotato di quattro lanciamissili anticarro, due cannoni da 30 mm, due lanciagranate, una mitragliatrice, il veicolo ha una velocità massima che tocca i 57 km/h. Il suo mix di armi consente al Terminator di distruggere bersagli che vanno dai carri armati, alla fanteria, nonché elicotteri e aerei a bassa quota. I "Terminator" sono stati filmati mentre venivano guidati dalla 90° divisione di carri armati di Mosca a Severodonetsk, una città in prima linea nell'offensiva del Donbas, si legge sul "Telegraph". Non è chiaro il motivo per cui non fosse stato schierato fino ad ora, ma si pensa che la Russia stia cercando disperatamente un modo per dare manforte al suo esercito.

Nel frattempo ieri il Cremlino ha fatto sapere che tra le armi in dotazione ai suoi soldati ci sarebbe anche un'arma laser di ultima generazione, in grado di «incenerire un drone in 5 secondi». La Russia è nota per i suoi grandi annunci sulla tecnologia militare. Il carro armato T-14, visto per la prima volta alla parata del Giorno della Vittoria di Mosca nel 2015 e considerato dalla Russia il migliore al mondo, non è mai stato prodotto in serie e non è stato schierato in Ucraina.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 20 Maggio, 13:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA