Beirut, ancora paura: a fuoco il palazzo in costruzione di Zaha Hadid

Martedì 15 Settembre 2020

Ancora fiamme a Beirut. Un nuovo incendio si è propagato oggi in centro, in un edificio in fase di costruzione e realizzato dallo studio del celebre architetto Zaha Hadid. Lo riferiscono media libanesi mentre sui social network appaiono diversi video amatoriali dalla zona dell'incendio, sul lungomare di Beirut. Non si conoscono ancora le cause dell'incendio, il terzo in pochi giorni nel cuore della capitale libanese, devastata il 4 agosto scorso da una esplosione al porto che ha ucciso circa 200 persone.
 

 

Esplosioni a Beirut, il Governatore: «Sembrava Hiroshima, la città è devastata»

Beirut, due esplosioni: almeno 78 morti, tra i 4.000 feriti un militare italiano. A fuoco 2.700 tonnellate nitrato di ammonio: «Aria tossica, chi può lasci la città»

 

Ultimo aggiornamento: 11:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA