Moda anni '90, i quattro pezzi di tendenza dei Nineties su cui puntare anche nel 2020

Domenica 7 Giugno 2020 di Costanza Ignazzi
Moda anni '90, quattro look da provare per imitare le icone dei mitici Nineties

«Come faccio a vestirmi come negli anni Novanta?». C'è chi non ci crederà ma si tratta di una delle ricerche a tema moda più gettonate sul web. Tra Dr. Martens e Levis, orecchini a cerchio e rossetti grunge lo stile Nineties non era mai stato così attuale e, fidatevi di noi (c'eravamo), le it-girl di 30 anni fa potrebbero tranquillamente essere catapultate nel 2020 continuando imperterrite a fare tendenza. Stiamo parlando di Kate, Winona, Drew e le altre, imitatissime anche se sono passati decenni e fumare sui red carpet non va più di moda. Con l'estate alle porte, lasciarsi ispirare dal loro stile è ancora più semplice: come sembrare una ragazza anni Novanta? Ve lo diciamo in 4 mosse. 

Gioielli per l'estate 2020: dai bracciali di perline agli orecchini "animali" i 5 bijoux must have

1. Jeans dritti unica via. Lo avevate capito dal revival dei Levis 501 che negli ultimi anni hanno riacquistato la popolarità di un tempo: tutti li cercano (nei negozi vintage), tutti li vogliono, tutti li tagliano (così diventano gli shorts più amati da svariate estati a questa parte). Mandati in pensione gli skinny e sgominati perfino quelli a zampa d'elefante, il denim dalla gamba dritta è l'unico da avere nell'armadio. Per i prossimi anni, aggiungeremmo.

Jeans a sigaretta must del 2020: tutti i modelli must have e dove trovarli

2. Mollette e scrunchies come fosse il '92. Non è un caso se sulle passerelle del settembre 2019 abbiamo visto trecce, mini chignon e code alla Bratz o se Kaia Gerber sfoggia fieramente mollettoni nemmeno fossero fermagli firmati. L'hairstyle di un tempo è tornato a suon di elastici di stoffa (li indossa anche Chiara Ferragni) e mollette sui capelli effetto bagnato. Non sapete di cosa parliamo? Googlate "Gwen Stefani". 

Dopo la margherita di Guru, arriva Valvola: il ritorno alla moda di Matteo Cambi
 

 

3. Cercate di sentirvi Kate (con lo slip dress). Era il cavallo di battaglia della top più amata dei ruggenti Nineties: l'androgina Kate Moss, che ai look elaborati preferiva un semplice slip dress nero. E proprio il vestito a bretelline torna a fare capolino nel nostro guardaroba, perfetto per qualsiasi serata estiva, rigorosamente senza reggiseno (tanto chi lo mette più dopo il lockdown?), pochi accessori e un sandalo dalla punta quadrata. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Gwyneth Paltrow after her breakup with Brad Pitt in New York, August 1997

Un post condiviso da Nineties Anxiety (@90sanxiety) in data:


4. Tremate, le infradito sono tornate. Le avevamo lasciate ai piedi delle Spice Girls e le ritroviamo ora: piacciano o meno le ciabattine che mai avremmo pensato di rivedere sono di nuovo must have. Quelle del 2020 hanno il tacco e magari sono firmate Bottega Veneta, a volte però hanno anche la zeppa, ed è subito "if you wannabe my lover". 

Infradito sì o no? Le flip-flop dell'estate hanno il tacco e sono già must have

 

Ultimo aggiornamento: 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci