Moda, Ruccello & i Baustelle a Roma per una performance tra musica e teatro

Mercoledì 6 Ottobre 2021
Moda, Ruccello & i Baustelle a Roma per una performance tra musica e teatro

Sarà una performance visionaria quella che andrà in scena il 9 ottobre alle ore 18.30 al Teatro Torlonia di Roma, tratta da 'Anna Cappelli' di Annibale Ruccello e dalla discografia dei Baustelle per la regia di Rossano Giuppa con Bianca Nappi, interprete principale, e gli abiti creati per l'occasione dal giovane stilista Italo Marseglia.

«Non è una pièce teatrale, nè un live musicale e tantomeno una sfilata - spiega il regista- è semplicemente un esasperato atto d'amore per il teatro, per la musica e per la moda». 'Anna Cappelli' è ultima opera di Annibale Ruccello, talento scomparso prematuramente a soli 30 anni nel 1986, drammaturgo con la passione per le figure femminili estreme. È la storia di Anna, dattilografa per necessità, trasferitasi in un piccolo centro e costretta a vivere in uno stanza in affitto. Detesta tutti e tutto, famiglia compresa che ha già dato la sua stanza alla sorella Giuliana. Il sogno della sua vita sembra realizzarsi nell'amore per il ragioniere Tonino Scarpa, proprietario di una casa con ben dodici stanze, con il quale Anna andrà a convivere. Finalmente tutto è suo, Tonino, la casa, che importa se la discriminano, lei è una donna emancipata che non crede alle convenzioni borghesi. L'abbandono improvviso da parte di Tonino aprono il baratro nella mente di Anna, innescando una voragine senza ritorno di lucida follia.

Chiara Ferragni sulla copertina di Vogue Italia: «Dopo 12 anni un sogno che si avvera»

Lavorando sul testo di Annibale Ruccello le vicissitudini di Anna vanno in scena tra immersioni nel testo e brani dei Baustelle, il gruppo che oggi forse Annibale Ruccello avrebbe amato. Diverse chiavi di lettura e differenti linguaggi interpretativi in una performance in equilibrio dinamico tra prosa, musica, movimenti coreografici e moda fortemente voluta e ideata dal regista Rossano Giuppa e realizzata in stretta collaborazione con la coreografa Laura Talluri, secondo la tecnica del site specific, con un prologo appositamente creato ed allestito nella meravigliosa serra liberty retrostante il teatro.

 

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA