Modella licenziata perché ingrassata: aveva messo un centimetro sui fianchi

PER APPROFONDIRE: bridget malcolm, ingrassata, modella
Modella licenziata perché ingrassata: aveva messo un centimetro sui fianchi
Modella licenziata per essere ingrassata troppo. Nello specifico, per aver messo un centimetero sui fianchi.
«Questa sono io, poche settimane dopo il licenziamento». A pubblicare la foto su Instagram di quando lavorava come modella è Bridget Malcolm che denuncia «qui mi hanno rifiutata perché non ero abbastanza magra, avevo qualche centimetro di troppo sui fianchi».



«Da mesi non avevo più il ciclo - proprio per l'eccessiva perdita di peso, ai tempi era anoressica - e per essere attiva dovevo dormire almeno 12 ore a notte». La giovane pubblica, poi, altre immagini della sua vita ora. «Sono forte e felice adesso» conclude, invitando le ragazze a fare come lei, a non lasciarsi influenzare da modelli sbagliati, perché «la salute è la cosa più importante».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Agosto 2019, 09:38






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Modella licenziata perché ingrassata: aveva messo un centimetro sui fianchi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-08-09 11:10:42
IO volevo fare il Corazziere....ma mi hanno scartato perche'alto solo 1,75.....RASSISTI!!!!