Moda, Lumberjack nel 2021 porta il fatturato a 32 mln (+28%): incremento di fatturato anche grazie all'e-commerce

Giovedì 14 Ottobre 2021
Moda, Lumberjack nel 2021 porta il fatturato a 32 mln (+28%): incremento di fatturato anche grazie all'e-commerce

Nonostante la pandemia il settore della moda sembra essere in netta ripresa, forte anche dello shopping online. Lumberjack, marchio di calzature dal 2012 sotto il controllo del gruppo Flo (prima denominato Zylan Group) stima di chiudere l'anno in corso con un fatturato pari a 32 milioni di euro, con un incremento del 28% sui 12 mesi del 2020. Con le vendite della stagione spring-summer 2022, la previsione del nuovo anno è quella di totalizzare vendite per oltre 40 milioni di euro complessivi, superando un bacino di 2000 clienti in Europa rispetto ai 1500 del 2021. Una performance che attesta anche un notevole superamento dei risultati pre-Covid: gli ordini spring summer 2022 crescono del 40% rispetto alla precedente stagione precedente e del 20% su quelle pre-Covid. Alla base dei risultati raggiunti figura l'introduzione del progetto abbigliamento e la spinta sulla collezione Lumberjack Sport, prodotta da quattro stagioni e dedicata interamente alle calzature outdoor, running e lifestyle. Da evidenziare la crescita costante della main collection, linea urban e iconica del marchio che oggi è affiancata anche dalla linea Lumberjack Junior, strategica new entry rivolta al mondo Kids.

Moda, Valletta ambasciatrice di sostenibilità per Lagerfeld. La modella era amica intima e musa dello stilista

 

La pandemia ha reso inoltre necessari ulteriori investimenti in campo online, che hanno generato un importante incremento di fatturato: per potenziare i risultati delle vendite fisiche è stato introdotto il servizio di e-commerce sul sito del brand e, in parallelo, sono nate partnership con i principali colossi del digitale, come Amazon, Yoox e Zalando. Proprio con quest'ultimo, è stata creata una piattaforma rafforzata anche da un magazzino in Germania, consentendo di sfruttare al massimo le potenzialità del brand anche nel mercato estero. Risultati a doppia cifra in Italia e oltreconfine: il forte consolidamento della brand awareness di Lumberjack ha permesso di sorpassare il posizionamento legato al mercato nazionale, proponendo con successo, anche all'estero, un prodotto capace di unire qualità, stile e prezzo competitivo.

E-commerce protagonista degli acquisti fashion e lifestyle. Il 79% avviene via mobile

 

L'attenzione si concentra ora sulla crescita a doppia cifra della leadership di mercato italiano utilizzando tutto il potenziale dei nuovi progetti ed allo sviluppo strategico del mercato internazionale, che al momento rappresenta il 20% del turnover azienda e che vede in forte crescita Germania, Spagna e Russia, ma caratterizzato da uno sviluppo continuo di ampio respiro: Lumberjack punta infatti al Nord e Est Europa, dove sono previste nuove aperture. Lumberjack guarda ottimista al futuro: in seguito a un 2020 che si è chiuso con una vendita pari a 1,6 milioni di scarpe e un 2021 con un risultato che conferma il trend positivo, punta a un 2022 ambizioso che lo veda protagonista di uno sviluppo sul lungo termine. 

Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre, 10:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA