Moda, blitz degli attivisti del clima durante la sfilata di Louis Vuitton a Parigi

Mercoledì 6 Ottobre 2021
Moda, blitz degli attivisti del clima durante la sfilata di Louis Vuitton a Parigi

Durante una sfilata di Louis Vuitton, in scena al Louvre di Parigi, una militante di Extinction Rebellion ha fatto irruzione sulla passerella per denunciare l'impatto dell'industria del fashion sui cambiamenti climatici. Durante lo show, che ha chiuso la fashion week parigina, l'attivista del movimento internazionale che lotta per affrontare la crisi climatica, ha camminato sul podio tra le modelle tenendo in mano un manifesto-lenzuolo con la scritta 'Consumismo=estinzione' prima di essere scortata fuori da un addetto alla sicurezza, come si vede in alcuni video rilanciati sui social. 

Al momento la maison Louis Vuitton non ha rilasciato dichiarazioni in merito all'accaduto. Stando a quando riporta Afp, dietro il blitz ci sarebbero una trentina di attivisti di Extinction Rebellion, Amis de la Terre e di Youth For Climate e due sarebbero stati interrogati. 

Chiara Ferragni sulla copertina di Vogue Italia: «Dopo 12 anni un sogno che si avvera»

Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 10:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA