Kate Middleton, lo stile durante il lockdown conquista tutti: ecco perché lo ha scelto

Mercoledì 13 Maggio 2020
Kate Middleton, lo stile durante il lockdown conquista tutti: ecco perché lo ha scelto
Da quando la Gran Bretagna sta affrontando il lockdown per il coronavirus, gli eventi pubblici sono stati cancellati e gli impegni dei reali non fanno eccezione. Pur non potendo incontrare fisicamente i sudditi, la famiglia reale britannica è attivissima nell'adempiere ai doveri istituzionali: in queste ultime settimane, la protagonista indiscussa è senza dubbio Kate Middleton. La moglie del principe William, considerata in tutto il mondo un'icona di eleganza, in questi ultimi giorni sta conquistando i sudditi (e non solo) grazie ad uno stile semplice e casalingo.




La duchessa di Cambridge, nelle ultime settimane, ha partecipato sia a impegni istituzionali in senso stretto, come ad esempio i messaggi ai sudditi o le videochiamate per ringraziare medici e infermieri non solo della Gran Bretagna ma di tutto il Commonwealth, sia a collegamenti con trasmissioni televisive. Quasi sempre da sola, Kate Middleton, collegata da casa, ha saputo coniugare nello stile l'eleganza alla semplicità: trucco leggerissimo e vestiti comodi, ma la grazia e la bellezza sono quelle di sempre. Non si tratta di una casualità, ma di una scelta voluta, come rivela anche il Telegraph.

In queste ultime settimane, Kate Middleton ha ringraziato i cittadini britannici che tra mille sacrifici stanno rispettando le regole del lockdown, oltre ovviamente a medici e infermieri impegnati in prima linea ad affrontare il Covid-19. La duchessa di Cambridge, come riporta anche Metro.co.uk, ha voluto essere un esempio per lanciare un progetto fotografico molto particolare: mostrare il volto più autentico della Gran Bretagna e dei suoi cittadini, che se da un lato sono costretti a rimanere in casa, dall'altro hanno decisamente più libertà di scelta in favore di uno stile semplice e comodo.

Il progetto di Kate Middleton si chiama Hold Still e si avvale della collaborazione della National Portrait Gallery. La duchessa di Cambridge, nelle ultime settimane, anche durante i collegamenti televisivi ha mostrato un'immagine diversa da quella a cui i sudditi britannici sono abituati: meno etichetta, più autenticità, anche grazie alla rivelazione di semplici aneddoti della vita quotidiana. «Invito tutti i britannici a partecipare, vorremmo raccogliere le foto e poi, a emergenza finita, lanciare anche una mostra per far vedere la resilienza, il coraggio e la gentilezza del nostro popolo», ha spiegato la moglie del principe William e mamma di George, Charlotte e Louis. Ultimo aggiornamento: 15:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA