H&M, le modelle hanno pancetta e smagliature (e non sono ritoccate con Photoshop)

PER APPROFONDIRE: curvy, h&m, tendenze
H&M, le nuove modelle sono
curvy (e niente Photoshop)

di Gustavo Marco Cipolla

Morbide forme in riva al mare e in bella vista. Fianchi pronunciati che schiaffeggiano sul bagnasciuga i fisici scultorei e scolpiti nella roccia. Perché "curvy" è bello, anche con un addome non perfettamente piatto, ma da sfoggiare comunque e senza timore sulla spiaggia tra bikini, pareo e costumi da bagno low cost. Il gigante svedese del fast fashion H&M, per la nuova campagna beachwear "Sweet summer escape" (dolce fuga estiva), sceglie modelle formose, "genuine", con un fascino naturale e non ritoccate da Photoshop in dieci scatti visibili sul sito del brand. Gli inestetismi della pelle, qualche accenno di cellulite, le smagliature e la pancia non proprio tonica piacciono però alle donne sul web. E il marchio, quasi a lanciare un messaggio secondo cui è possibile essere belle piacendosi per come si è, mette da parte i classici canoni modaioli da riviste patinate accontentando il variegato pubblico femminile.


La bellezza non ha preconcetti e stereotipi da rispettare secondo il colosso H&M, che punta ad aumentare i prossimi fatturati contro i competitors al di là dei buoni propositi estetici. Con l'obiettivo di imparare ad amarsi, comprese le imperfezioni. 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 7 Maggio 2019, 10:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
H&M, le modelle hanno pancetta e smagliature (e non sono ritoccate con Photoshop)
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti