Daisy, baby-modella con le gambe amputate sfilerà alla Fashion Week di New York

PER APPROFONDIRE: bambina, birmingham, moda, new york
Bimba con le gambe amputate
sfilerà alla Fashion Week

di Emiliana Costa

ROMA - Una bambina di nove anni, che ha subito l'amputazione di entrambe le gambe quando era piccola, sfilerà sulla passerella durante la settimana della moda di New York. Daisy-May Demetre, di Birmingham, è nata con emimelia fibulare, un difetto congenito che comporta la mancanza di parte o tutto l'osso fibulare. Per questa ragione la bimba è stata sottoposta all'amputazione di entrambe le gambe ad appena 18 mesi. Lo riporta The IndipendentDemetre, bimba coraggiosa, ha continuato a inseguire il suo sogno di diventare modella. Dopo aver partecipato a uno spettacolo per Lulu et Gigi Couture durante la London Kids Fashion Week, Demetre è stata scelta per rappresentare il marchio durante la NYFW di settembre.

Victoria's Secret, niente più “angeli” in passerella: dopo 23 anni cala il sipario sullo show alato
 


È stata anche nominata ambasciatrice del marchio per la linea di abbigliamento. Secondo il padre di Demetre, Alex, è la figlia a stimolare gli altri. «Mi ha ispirato mostrandomi chi fosse - ha detto alla Cnn -. Prende la vita con un sorriso sul viso e fa cose straordinarie. Che si tratti di ballare, cantare. È una bambina molto speciale». Questa sarà la prima volta che Demetre apparirà al NYFW. La bimba è abituata ai riflettori, dal momento che in precedenza ha posato per Nike, River Island e Boden. Secondo il designer, Demetre si adatterà perfettamente allo spettacolo dell'8 settembre.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 30 Agosto 2019, 13:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Daisy, baby-modella con le gambe amputate sfilerà alla Fashion Week di New York
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti