Armani progetta superyacht di lusso da 72 metri, consegna prevista nel 2024

Venerdì 2 Aprile 2021
Armani progetta superyacht di lusso da 72 metri, consegna prevista nel 2024

Giorgio Armani e The Italian Sea Group progetteranno e realizzeranno insieme un motor yacht all'avanguardia Admiral da 72 metri. Il progetto, fa sapere il gruppo Armani, sarà consegnato all'inizio del 2024. Sarà un'opera dal design innovativo, dotata delle tecnologie più avanzate di sempre. L'eleganza Made in Italy del brand di alta moda incontrerà l'esperienza di un'azienda leader nel settore della nautica di lusso

Armani e Ferrari, matrimonio di stile. Re Giorgio veste il team per le attività fuori pista

Non è la prima volta che il designer è coinvolto in un progetto di yacht design. Nel 2003, Armani ha progettato il suo primo superyacht, Mariù, che prende il nome da sua madre e che si dice sia un riflesso appropriato dei suoi design distintivi che combinano perfettamente semplicità, eleganza e comfort: ampi parquet, saloni a pianta aperta, cabine minimal. Ha anche progettato e lanciato uno yacht di 65 metri chiamato Maìn nel 2008, che presenta una tavolozza di colori unica insieme a una serie di servizi di lusso come cabine spaziose, piscina termale, palestra interna e cinema. “Maìn”, come “Mariu”, è il diminutivo di mamma in dialetto piacentino.

Il Gruppo Armani è stato fondato nel 1975 da Giorgio Armani, che ne è Presidente e Amministratore Delegato. Il Gruppo disegna e produce prodotti di moda e lifestyle quali abbigliamento, accessori, occhiali, orologi, gioielli, cosmetici, profumi, complementi d’arredo e opera nell’ambito della ristorazione e dell’hotellerie. The Italian Sea Group è una delle più grandi aziende dell'industria nautica internazionale ed è un punto di riferimento nella costruzione di yacht e navi fino a 100 metri di lunghezza. The Italian Sea Group è strategicamente situato all'interno del porto di Marina di Carrara ed è un'azienda del lusso 100% made in Italy. Dal 1942 The Italian Sea Group ha varato 583 yacht. Il Gruppo comprende: Admiral Yacht, Tecnomar e NCA Refit.

Da Scorzè gli yacht da sogno

«Questo accordo, di cui sono estremamente orgoglioso, è un'ulteriore conferma del nostro modo di poter realizzare progetti unici con marchi di eccellenza Made in Italy che condividono i nostri valori - commenta Giovanni Costantino, fondatore & Ceo di The Italian Sea Group - Armani è sinonimo di eleganza e raffinatezza senza tempo e la sua visione stilistica aumenterà anche la nostra sensibilità stilistica. Il nuovo motoryacht, che coniuga tecnologia ed eccellenza nel design con i tratti distintivi di Armani e la sua profonda identità ci darà grandi soddisfazioni».

Ultimo aggiornamento: 3 Aprile, 09:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA