Le donne non dovranno più dichiarare di essere vergini nei moduli di nozze, lo ha deciso l'Alta Corte in Bangladesh

PER APPROFONDIRE: bangladesh, diritti, donne, mind the gap, vergine
Le donne non dovranno più di dichiarare di essere vergini nei moduli di nozze, lo ha stabilito l'Alta Corte in Bangladesh
Le donne in Bangladesh non dovranno più dichiarare, al momento del matrimonio, di essere vergini oppure no. Si tratta di una sentenza importante quella che preso la  Corte suprema del paese, stabilendo che in futuro nei moduli da compilare per le nozze, non ci sarà più nessuna casella da barrare a proposito della verginità. Secondo quanto riferito dalla Bbc, la parola «vergine» dovrebbe essere sostituita con la dicitura «non sposata». Le altre due opzioni nel modulo - «vedova» e «divorziata» - rimarranno invariate.

La decisione della Corte è stata accolta con esultanza dai gruppi per la difesa dei diritti femminili, che giudicavano il termine utilizzato nel modulo umiliante e contro la privacy delle donne. Ad aprire il caso erano stati gli avvocati di alcuni gruppi per i diritti femminili nel 2014, e dopo cinque anni di battaglia, hanno raggiunto il loro obiettivo con quanto deciso dalla corte.

Nella sentenza, emessa domenica, il tribunale ha detto che d'ora in poi dovrà essere usata la parola bengali «obibahita», che significa inequivocabilmente «una donna non sposata. Inoltre, in un'altra sentenza, la Corte
Suprema ha ordinato che anche agli uomini che devono sposarsi deve essere esplicitato il loro stato civile, e in futuro dovranno indicare se non sono sposati, se sono divorziati o vedovi. Le modifiche dovrebbero entrare in vigore a partire da ottobre, quando il verdetto verrà pubblicato ufficialmente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 27 Agosto 2019, 18:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Le donne non dovranno più dichiarare di essere vergini nei moduli di nozze, lo ha deciso l'Alta Corte in Bangladesh
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti