Masterchef, ex concorrente 29enne muore alla maratona. «Correva in memoria del padre»

PER APPROFONDIRE: londra, maratona, masterchef, matt campbell, morto
Dramma alla maratona, muore a 29 anni l'ex concorrente di Masterchef: «Correva in memoria del padre»

di Enrico Chillè

Si è accasciato a pochi chilometri dal traguardo e per lui, nonostante i soccorsi immediati, non c'è stato nulla da fare. Un ex concorrente di Masterchef, il 29enne Matt Campbell, è morto questa mattina dopo aver accusato un malore durante una maratona a Londra.



Il giovane si era sentito male dopo aver percorso 22 miglia (oltre 35 km) ed era stato subito soccorso, ma è morto oggi dopo diverse ore di agonia: ora occorre attendere l'autopsia per stabilire le cause del decesso. Lo riporta il Mirror. Matt, che era stato uno dei concorrenti più apprezzati dal pubblico dell'edizione britannica di Masterchef, lavorava come chef professionista e aveva deciso di partecipare alla maratona in memoria del padre Martin, morto nel 2016. Per onorare il ricordo del papà, infatti, Matt, che aveva ereditato da lui la passione per la corsa, aveva deciso di partecipare a diverse corse, lanciando raccolte fondi sul web da destinare alla onlus Brathay Trust, che si occupa di fornire opportunità a giovani e giovanissimi provenienti da contesti sociali degradati.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 23 Aprile 2018, 15:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Masterchef, ex concorrente 29enne muore alla maratona. «Correva in memoria del padre»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti