Dipendente della ricevitoria ruba 100 mila euro di “Gratta e vinci” e tabacchi: denunciato

Domenica 6 Ottobre 2019
1

Lavorava alle dipendenze di una ricevitoria a Lecce, ma in realtà, non visto, da gennaio  scorso aveva cominciato a rubare tabacchi e biglietti della lotteria istantanea per un valore complessivo di 100mila euro.

Per questo l'uomo - le cui iniziali sono S.R, classe 1961 -, è stato scoperto e arrestato ieri dai carabinieri della stazione di Santa Rosa, quartiere del capoluogo salentino. A inchiodarlo, le immagini delle telecamere di videosorveglianza, esaminate dopo che il proprietario della tabaccheria si era insospettito. S.R. è stato denunciato. 

Ultimo aggiornamento: 13:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA