Ilona Staller, gaffe su Facebook: «Addio er Monnezza, sono triste». Ma è morto da due anni

PER APPROFONDIRE: cicciolina, ilona staller
Ilona Staller, gaffe su Facebook: «Addio er Monnezza, sono triste». Ma è morto da due anni
Può succedere di scoprire che è morto qualcuno che conosciamo, e di scoprirlo dopo qualche giorno, o dopo qualche settimana, persino dopo qualche mese. Ma quanto accaduto oggi ad Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex attrice hard e icona negli anni '80 (diventò anche deputata col Partito dell'amore), è qualcosa in più. La Staller questa mattina ha infatti scritto un post sul suo profilo Facebook dicendosi addolorata per la morte di un attore che lei conosceva.

Ilona Staller rischia l'arresto negli Usa. L'avvocato: «Per loro è una fuggitiva, scriveremo a Trump»



Peccato che l'attore in questione fosse Tomas Quintin Rodriguez, meglio conosciuto come Tomas Milian, morto ormai da quasi due anni. «Sono molto triste della notizia della tua morte carissimo amico Thomas Millian - scrive Cicciolina - Sei stato un grande e fantastico attore oltre che un uomo meraviglioso! In lutto tutta l Italia tutto il mondo per la perdita di questo storico e meraviglioso persona, attore indimenticabile per sempre!! Riposa in pace». E in tanti ovviamente, tra i commenti, non hanno mancato di farle notare l'errore, anche in maniera poco gentile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 23 Gennaio 2019, 17:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ilona Staller, gaffe su Facebook: «Addio er Monnezza, sono triste». Ma è morto da due anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-01-24 09:56:22
vabbè non abita in Italia...
2019-01-24 08:25:18
E noi pagavamo vitalizio anche.
2019-01-24 10:29:53
e' risaputo che il consumo eccessivo di carne bianca puo' creare danni anche cerebrali ....e nel caso della "signora" in questione mi sembra che in passato ne abbia consumata in maniera "smodata" ed "eccessiva" adesso ne paga le conseguenze ... forse e' un principio di Alzheimer ?
2019-01-24 11:29:52
Vino, avevo sentito degli effetti collaterali di un eccessivo consumo di carne bianca, non credevo tuttavia possibile che fossero così estesi. Una donna che si è voluta riqualificare staccandosi da quel mondo di perdizione e lussuria, fatto di carni bianche disossate e macellai dell'animo ...vedersi oggi ritenere come una "viene comunque dopo", beh, non è certo edificante suppongo. Povera donna. Dici che sia logorata dal mancato vitalisssio? Una raccolta fondi penso sia il minimo. Al limite cominciamo con gli sfondi...del cellulare ovvio.
2019-01-24 13:22:21
mica solo bianca...