Dieta, come perdere 5 chili in 7 giorni: il menù senza (troppe) restrizioni

Ecco le poche regole del semplice regime alimentare che ti permetteranno di tornare in forma depurando l'organismo e rispettando il giusto equilibrio tra i nutrienti

Domenica 3 Ottobre 2021
Dieta Express, -5 chili in 7 giorni: il menù (senza troppe restrizioni) per tornare in forma

Il drammaturgo irlandese George Bernard Shaw diceva: «Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare». Forse aveva ragione. Arrivato l'autunno è giunto anche il momento di pensare al nostro benessere fisico ed è per questo che in questo periodo quei chili in più non li riusciamo proprio a mandar giù. Finora tornati dalle vacanze sicuramente la frase che ci ha accompagnato in queste settimane è stata: «Lunedì inizio la dieta, ora ho troppe cose a cui pensare», e così anche settembre è finito. Questo è il momento ideale per iniziare un vero e proprio stravolgimento delle nostre abitudini alimentari, è il momento di far diventare routine ciò che è sano, è arrivato il momento di volerci realmente bene. Tutto ciò implicherebbe un consulto con uno specialista e la voglia reale di iniziare un percorso che può durar mesi (ma che sicuramente avrebbe effetti evidenti e duraturaturi).

 

Ma se il problema "urgente" sono quei 4/5 chili in più una dieta veloce potrebbe aiutarti a dimagririre subito. Con la promessa, però, che dopo inizierai un percorso alimentare sano e lineare. Tra le più ricercate diete per perdere i chili in eccesso in poco tempo primeggia sicuramente la Dieta Express. Meno 5 kg in 7 giorni. Ecco la promessa del regime alimentare, che nonostante sia restrittivo (ma neanche troppo) è anche abbastanza equilibrato da un punto di vista di nutrienti. La Dieta Express è semplice da seguire e aiuta a depurare l'organismo.

 

Dieta Express

Queste peculiarità rendono questa dieta perfetta tanto da poter essere considerata il nostro rosario del post abbuffata. Ovviamente, come spesso accade in questi tipi di alimentazione, a perdere molti chili sono soprattutto i sogetti in sovrappeso e con un'eccessiva ritenzione idrica. Del resto questa dieta favorisce una perdita immediata di liquidi. Ma la dieta è efficace anche per chi ha solo qualche chilo da voler buttar giù. Come già detto questo regime alimentare non è eccessivamente restrittivo e le regole da seguire (a diferenza di tutte le altre diete) sono poche: quantità libere (dove non indicate), l’unico condimento permesso è un cucchiaino di olio a pranzo. Nel passato di verdure (che troverete nel menù) non vanno aggiunti i legumi né le patate (salvo che non sia specificato). La colazione e lo spuntino sono uguali per tutti i giorni; lo spuntino è previsto due volte al giorno quindi a metà mattinata e a metà pomeriggio. 

 

Il Menù della Dieta Express

Ma ora con carta alla mano entriamo nel vivo della Dieta Express e vediamo cosa è previsto nel menù di questo regime.

Colazione: (come detto la colazione sarà uguale per tutti i giorni della settimana) 1 vasetto di yogurt magro e 40 g di cereali integrali (o in alternativa ai cereali 4 fette biscottate integali); thé o caffè senza zucchero.  

Spuntino: (anche questo si ripete nello stesso modo per tutta la settimana) un frutto

E ora vediamo il menù settimanale:

Lunedì

Pranzo: Passato di verdure condito con un cucchiaino di olio.

Cena: Petto di pollo alla griglia (250 gr), 80 g di insalata verde.

Martedì

Pranzo: Insalata di pomodorini, cetrioli e finocchi.

Cena: Salmone al vapore (250 gr), 80 g di insalata verde.

Mercoledì

Pranzo: Zuppa di legumi (70 gr di legumi secchi oppure 200 lessi).

Cena: 200 gr di calamari alla griglia, 200 g di spinaci bolliti.

Giovedì

Pranzo: Passato di verdure con lenticchie (70 gr secche oppure 200 gr lesse).

Cena: Bistecca cotta ai ferri (250 gr), 80 gr insalata verde.

Venerdì

Pranzo: Riso basmati con zucchine (60 gr. di riso).

Cena: Merluzzo al pomodoro (250 gr), 80 gr insalata verde.

Sabato

Pranzo: Passato di verdure con fagioli (70 gr secchi o 200 gr precotti).

Cena: Hamburger di vitello o tacchino o pollo (200 gr), 80 gr insalata verde.

Domenica

Pranzo: Passato di verdure, pollo sgrassato (200 gr).

Cena: Sogliola o merluzzo al vapore (200 gr), 80 gr insalata con pomodorini e finocchio.

 

Non vi resta che provare, ma prima il consiglio resta sempre lo stesso: consultate un medico. 

Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 17:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA