Covid, fumare aumenta il rischio di sviluppare forme gravi della malattia

Martedì 28 Settembre 2021
Covid, fumare aumenta il rischio di sviluppare forme gravi della malattia

In caso di contagio da Covid-19, fumare potrebbe aumentare le probabilità di sviluppare la malattia in forma grave e di morire. A rivelarlo è una ricerca pubblicata sulla rivista Thorax, la prima a confrontare dati epidemiologici e genetici di una vasta popolazione, sfatando i dubbi rimasti sul rapporto tra Covid e fumo, legame che alcuni studi confermavano e altri no. Condotto da AshleyClift, del Nuffield Department of Primary Care Health Sciences, University of Oxford, lo studio si è basato sull'analisi dei dati di 421.469 partecipanti alla Biobanca Britannica, di cui 13446 (3,2%) avevano fatto un tampone per il Covid; sono risultati positivi 1649 (0,4%); 968 (0,2%) sono stati ricoverati in ospedale; 444 (0,1%) non ce l'hanno fatta a superare l'infezione.

Gli esperti hanno stimato che, rispetto ai non fumatori, chi fuma ha un rischio quasi doppio (+80%) di finire in ospedale per Covid e un rischio sensibilmente più elevato di morire. Quando gli esperti sono andati a vedere in particolare le persone con una predisposizione genetica al fumo (individui portatori di geni che favoriscono la dipendenza dal fumo) si è visto che tale predisposizione si associa a un rischio di infezione del 45% maggiore e a un rischio di ricovero per Covid del 60% maggiore. La predisposizione genetica ad essere fumatori accaniti si associa a un rischio più che doppio di infezione; a un rischio 5 volte maggiore di ricovero; a un rischio di morte per il virus di ben 10 volte maggiore. Aver tenuto conto delle predisposizioni genetiche individuali consente di stabilire che esiste una relazione di causa ed effetto tra fumo e gravità del Covid, rilevano i ricercatori. «I nostri risultati suggeriscono con forza che il fumo è legato al rischio di ammalarsi di Covid in forma grave e, così come fumare influenza il rischio di infarto, vari tipi di tumore and e altre malattie, sembra sia lo stesso per il Covid. Un motivo in più per smettere di fumare», concludono. 

Biden, terza dose di vaccino in diretta: chiude gli occhi per il dolore?

Ultimo aggiornamento: 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA