Italiani in coda per la Spa del sesso
in Austria: cure termali e incontri hot

Martedì 31 Dicembre 2013
L'immagine sul sito web
13

VIENNA - Boom di clienti nella Spa del sesso austriaca del Club Wellcum: un albergo di lusso con centro benessere annesso al servizio dei turisti del sesso.

Il nuovo rilevante business austriaco cattura visitatori e denaro dal territorio italiano. Aumenta a dismisura, infatti, il numero di clienti in coda per giungere alle spa dell’amore, luoghi affascinanti dove aggirarsi in accappatoio e incontrare nude ed eleganti escort in arrivo prevalentemente dall’Est Europa.

Tutto avviene alla luce del sole, in un centro (di cui il Gazzettino ha scritto oltre un mese fa) che assomiglia più ad una struttura termale che ad una casa di incontri. Si tratta di una sorta di Disneyland del sesso, spiega Meletti su Repubblica, che si aggiunge agli altri bordelli di lusso già presenti in Carinzia. Il Wellness Hotel & Erotik è costato finora 9 milioni di euro, investiti da imprenditori austriaci, tedeschi e polacchi, senza particolari problemi. È bastato costruire la struttura lontano da asili, scuole e chiese.

79 EURO ALL’INGRESSO Biglietto d’ingresso: 79 euro. "Il cliente ha diritto di usare doccia, sauna, bagno turco e Jacuzzi. Può mangiare al self service. Può bere due birre o due spritz. Analcolici gratis. Ovviamente può incontrare le ragazze. Per la prima mezz’ora, 70 euro. Poi si va a trattativa privata. Le ragazze sono libere professioniste. Anche loro pagano l’ingresso, 60 euro più 25 di tasse. Arrivano in jeans, si spogliano e si truccano, entrano nel salone degli uomini. C’è anche una saletta con megaschermo per film porno".

Ultimo aggiornamento: 17:14