Clima, come si salva (sul serio) la Terra?

PER APPROFONDIRE: clima, terra
Clima, come si salva (sul serio) la Terra?

di Mauro Evangelisti

5 COSE DA FARE PER CONTRIBUIRE IN CONCRETO

Ridurre al massimo gli sprechi alimentari
Ridurre gli sprechi alimentari, ridurre i prodotti acquistati al supermercato in quantità superiore al necessario che poi restano inutilizzati perché scadono prima di essere consumati; quando possibile, inoltre, acquistare prodotti a chilometri zero.

Adottare impianti fotovoltaici per produrre energia
Secondo Nicola Pirrone, del (Cnr - Istituto sull’inquinamento atmosferico), anche il singolo cittadino deve comprendere l’importanza di aprirsi all’utilizzo di fonti di energie rinnovabili come gli impianti fotovoltaici.

Clima: Greta, 'non vogliamo speranze ma vostre azioni'
 


Evitare l’utilizzo della plastica usa e getta
Dalle brocche d’acqua presa dal rubinetto ai detersivi alla spina fino alle borracce da portarsi con se con le bevande all’interno: ci sono tanti piccoli comportamenti quotidiani che possono limitare l’utilizzo della plastica che invade i nostri mari.

Elettrodomestici a basso consumo di energia
Al di là di piccoli gesti come evitare di lasciare la tv in stand-by quando ci si assenta, uno dei principi fondamentali è quello di avere nelle proprie case solamente elettrodomestici con una classe energetica che assicurino un basso consumo.

Aumentare l’uso dei mezzi pubblici  e le passeggiate
Va limitato l’uso del mezzo privato per la mobilità. Più mezzi pubblici, più bicicletta, più passeggiate. E se proprio si deve prendere la macchina, puntare sulla condivisione: invece di spostarsi in 4 con 4 auto, meglio muoversi con un’unica macchina.


5 FALSI MITI CHE È ORA SFATARE

I sacchetti inquinano: in realtà adesso sono biodegradabili
Ci hanno imposto le buste biodegradabili a pagamento solo per fare business. Non è così: l’obiettivo di eliminare la plastica è tra i più importanti per salvare il pianeta, tra l’altro è aumentato il numero delle persone che porta sempre con sé buste riutilizzabili.

Per riscaldarsi meglio il caminetto: peccato che producano polveri sottili
Siamo convinti che riscaldare la casa con i caminetti aiuti l’ambiente, ma bruciare materiale come il pellet ha un ruolo importante nella produzione di polveri sottili, specialmente in aree del Paese come la pianura padana.


Dietro le auto elettriche ci sono centrali a carbone: no, le fonti sono rinnovabili
La auto elettriche non aiutano l’ambiente, l’energia per ricaricare le batterie da qualche parte va prodotta, magari da centrali a carbone. Ma dal Cnr replicano: non è così, la mobilità elettrica è molto utile e l’energia può essere fornita da fonti rinnovabili.

Viaggiare in aereo è più ecologico: in realtà provoca più emissioni
Viaggiare in aereo rispetta l’ambiente? Non è così, per questo se la distanza lo consente, dal punto di vista ambientale è meglio usare il treno. E chi si sposta per lavoro deve comprendere che molte volte le videoconferenze sono le alternative migliori.

Differenziata inutile se non la fanno tutti: invece serve lo stesso
Luogo comune che asseconda la pigrizia: pensiamo che la raccolta differenziata non serva perché alla fine i rifiuti si mescolano. No: il riciclo è utile. Per Nicola Pirrone (Cnr) va però potenziata la filiera per il riuso di materiali carente in Italia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Marzo 2019, 08:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Clima, come si salva (sul serio) la Terra?
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-03-16 18:34:27
... la terra è come un desco a quattro posti. puoi arrivare a cinque. ma non a cinquantacinque.. all'inizio era pure imbandita ora è semivuota, sporca e contaminata. già sul ponte sventola bandiera bianca.. comunque sia una cosa è certa il destino dell'uomo ( non della terra la quale se vuole scarica l'ometto con uno scossone esattamnete come fa il cane con le pulci ) è nelle sue mani.. ed è questo ( e solo questo ) il problema.. comunque è tardi. la via è tracciata e indietro non si torna. l'inferno ambientale è già dietro l'angolo di casa.. e non del vicino.
2019-03-16 17:47:40
E' veramente strano che alcuni dicano che il problema sta nella sovrapopolazione...sarei pure d'accordo, ma consideriamo che, detto da Luca Mercalli stamattina a radio24, ogni europeo immette mediamente nell'aria circa 600 tonnellate di CO2 all'anno (facendo una media di tuitta la CO2 prodotta ed emessa), un cittadino statunitense siamo a 1600, cioè quasi tre volte maggiore, mentre la stragrande maggioranza dei paesi che figliano maggiormente, i valori sono quasi irrisori, tenuto conto che sono molti di più, al mondo, gli obesi che quelli che muoiono di fame, sono di più quelli in sovrappeso di quelli che soffrono la fame...e continuiamo a sprecare. Ecco, se mi proponete di eliminare certe popolazioni, o ridurle fortemente, non si fa granchè. Visto che nel mondo occidentale la natività è molto bassa già di suo, forse bisognerà cambiare noi, le nostre abitudini e i nostri costumi.....e non manifestare e poi non rinunciare a niente, compreso l'ultimi modello di telefonino, l'abbigliamento all'ultima moda, viaggi e spostamenti in aereo, auto moto... C'è da ripensare a molte cose, e la prima di tutte è che in tutti i discorsi politici si parla di crescita dell'economia, altrimenti si muore...ma in un mondo finito, non può esistere una crescita infinita... La tecnologia ci ha portato a questi livelli, ma è anche vero che solo la tecnologia potrà risolverli.
2019-03-16 17:30:49
Prima di tutto leggere, capire ed applicare..sembra semplice ma ci sono analfabeti di ritorno...e anche a-televisione.Oggi visto da lontano fumo nero emergere dalla campagna..i soliti che pensano di "eliminare per magia plastiche e sacchi o teloni agricoli.Si fa cosi'perche' si e' sempre fatto cosi'.
2019-03-16 16:27:57
Avrete sicuramente notato nelle stazioni i contenitori delle immondizie in varie colorazioni, ebbene ho sempre visto gli addetti a quel servizio gettare il contenuto dei vari sacchi in uno stesso contenitore rimescolando il tutto!Hanno sperperato denaro inutilmente;tanto!Ci hanno preso per i fondelli! (controllate) Anche quella del caminetto perorata nell'articolo mi sembra una panzana; immaginate quanti boschi ci sarebbero se tutti si scaldassero con la legna!
2019-03-16 12:48:47
...stupidaggini colossali.. l'uomo si salva solo se copula di meno.. la terra se ne sbatte dell'uomo e sopravviverà ad esso con la massima gioia.. altri veri angeli custodi ( non della terra ) ma dell'ometto sono gli alberi.. paradossalmente la terra se ne frega di quello che l'uomo fa e tira dritta per la sua strada..