Cina, a Pechino nuovo museo digitale sul patrimonio globale

Lunedì 14 Giugno 2021
Cina, Pechino pensa a un museo digitale sul patrimonio globale

A Pechino pensano al museo digitale per raccontare il patrimonio globale. Incontrare i personaggi degli affreschi, sorvolare la città dell'antica Pechino in una cabina, ammirare la «notte stellata» come fece Vincent van Gogh… sono tutte idee che probabilmente saranno realizzate in un nuovo museo digitale a Pechino. Su un forum tenuto da un istituto affiliato alla Beijing Film Academy si legge che sfruttando tecnologie come il 5G, l'8K e l'intelligenza artificiale, il nuovo museo digitale sarà in grado di liberare i siti storici dai vincoli di tempo e spazio e fargli prendere vita. Il museo è attualmente in preparazione e vedrà la collaborazione con artisti e musei a livello globale per consentire agli utenti di visitare musei di fama mondiale senza andare all'estero.

Cina progetta la futura esplorazione spaziale: nel 2025 una sonda per raccogliere campioni da un asteroide

 

La tecnologia 8K ultra HD del museo mostrerà al pubblico immagini a dimensioni reali per creare esperienze immersive. Secondo il Ministero dell'Industria e dell'Informatica e la National Radio and Television Administration, l'industria video ultra-HD cinese dovrebbe raggiungere 4.000 miliardi di yuan (circa 626 miliardi di dollari) entro il 2022. 

Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 10:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA