Lorenzo Crespi a Caterina Balivo: «Da ragazzo sono stato bullizzato e ho sofferto di solitudine»

Lorenzo Crespi a Caterina Balivo: «Da ragazzo sono stato bullizzato e ho sofferto di solitudine»
Caterina Baliva accoglie Lorenzo Crespi a "Vieni da me" su Rai Uno e l'attore si commuove nel ripercorrere la sua infanzia.

Il protagonista di Gente di mare, che ha 47 anni, in particolare, ha ricordato lo straziante senso di solitudine vissuta dopo la morte della nonna che l'ha cresciuto insieme alla madre dopo che il padre, morto quattro anni fa, aveva lasciato la famiglia quando il futiro attore aveva solo due anni.   "Porto il suo cognome, ma i figli sono di chi cresce. Per fortuna ho avuto quattro zii che mi hanno aiutato a colmare il vuoto lasciato da lui".  

Prima di fare l'attore Crespi è stato guardia del corpo di Vittorio Sgarbi ("Una volta mi regalò uno smoking per portarmi con lui a un Capodanno a Non è la Rai"): Durante l'intervista alla Balivo, l'attore ha sottolineato ancora una volta il suo grande affetto per la trasmissione Ballando con le stelle.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 7 Dicembre 2018, 22:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lorenzo Crespi a Caterina Balivo: «Da ragazzo sono stato bullizzato e ho sofferto di solitudine»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti