Barbie, ecco la bambola speciale dedicata al Día de los Muertos

Giovedì 12 Settembre 2019
Barbie, ecco la bambola speciale dedicata al Día de los Muertos

Una Barbie in edizione limitata, che farà sicuramente impazzire i collezionisti ed è destinata a spopolare non solo in Messico o negli Stati Uniti, dove la comunità ispanica è particolarmente numerosa, ma in tutto il mondo. La nuova versione speciale della bambola, sul mercato da oggi, d'altronde stupisce molto.

Se finora avevamo visto versioni di ogni genere di Barbie, la Mattel questa volta è andata oltre, scegliendo di celebrare una festività messicana come il Día de los Muertos, che a dispetto del nome è una tradizione che si svolge in più giorni, generalmente dal 31 ottobre al 2 novembre. Questa festività, una sintesi tra le tradizioni di epoca precolombiana e quelle del cristianesimo, è una delle più sentite in Messico ed è un modo per ricordare i cari estinti, ma anche per esorcizzare la morte, attraverso spettacoli fatti di carri, parate e una buona dose di umorismo.

Molti dei partecipanti alle celebrazioni del Día de los Muertos sono soliti vestirsi da scheletri o quantomeno a dipingersi il volto per sembrare dei teschi. Le grandi celebrazioni, tradizionalmente da sempre un appuntamento fisso in ogni zona del Messico, sono diventate famose a livello mondiale solo qualche anno fa, quando una delle parate aveva luogo nel film Spectre della saga di James Bond. Anche per questo motivo, dal 2016, il governo messicano patrocina ufficialmente una enorme celebrazione nella capitale, Città del Messico. Lo riporta l'Independent.
Una mossa che potrebbe portare grandi benefici al turismo e che Mattel, l'azienda produttrice di Barbie, ha deciso di seguire con una bambola celebrativa. Il prezzo, comunque, non è contenuto: acquistabile anche sul web, questa Barbie in edizione limitata costa circa 65 euro. 

Ultimo aggiornamento: 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA