Ottantenne percorre dieci chilometri contromano sulla A/24: bloccato dalla Polizia

PER APPROFONDIRE: auto, autostrada, carsoli, contromano
Ottantenne percorre dieci chilometri contromano sulla A/24: bloccato dalla Polizia
Nottata movimentata, quella tra giovedì e venerdì, sull’autostrada Roma-Pescara: L.M., un ottantenne originario di Petrella Liri ma residente a Roma ha imboccato l’autostrada al casello di Carsoli e, in direzione Pescara, andava contromano. Ha percorso dieci chilometri quando è stato bloccato dalla pattuglia della Polizia stradale di Carsoli.

In breve i fatti: l’automobilista è salito sulla rampa al casello dopo aver preso regolarmente il biglietto ed ha sbagliato la corsia di ingresso convinto di transitare sulla corsia giusta con la sua Wolkswagen Tuareg. E poco dopo mezzanotte non si può certamente dire che l’autostrada sia sgombra in questi giorni di transito nei quali, specialmente dalla Capitale, si va verso le vacanze o si comincia a tornare dopo l’ultimo week end. Qualcuno ha avvertito il 113 e immediatamente è stata avvertita la Polizia stradale distaccamento di Carsoli.

Immediatamente gli esperti agenti hanno provveduto a bloccare il traffico in senso contrario e prudentemente poi hanno cominciato a dirigersi verso l’automobilista che, ignaro di tutto, procedeva a una certa velocità. Gli hanno lampeggiato e sono riusciti a bloccarlo. Lo hanno avvicinato e gli hanno poi svelato l’arcano: «Sei contromano» gli hanno detto. Lui è caduto dal cielo, non si era accorto di nulla era perfettamente in buona fede e non aveva né bevuto né era sotto l’effetto di droghe. Dunque è stato multato, gli è stata ritirata la patente e sequestrato il mezzo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 27 Luglio 2019, 09:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ottantenne percorre dieci chilometri contromano sulla A/24: bloccato dalla Polizia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-07-28 01:09:28
...toglieteli la patente....!
2019-07-28 19:41:14
Mai leggere, vero?