Cina, lo spettacolo delle antilopi tibetane: cominciata la loro migrazione annuale per partorire

Martedì 4 Maggio 2021
Cina, lo spettacolo delle antilopi tibetane: cominciata la loro migrazione annuale per partorire

Le antilopi tibetane incinte hanno cominciato la loro migrazione annuale per partorire, dirigendosi nella Riserva Naturale Nazionale di Hoh Xil, nel cuore della Cina nordoccidentale. È quanto dichiarato oggi dall'ufficio che gestisce la riserva. Un video clip pubblicato dall'ente ha mostrato che ieri pomeriggio il primo gruppo di 235 antilopi, in marcia verso il lago Zonag e altre zone di riproduzione di Hoh Xil, ha attraversato l'autostrada Qinghai-Tibet utilizzando un passaggio ad hoc per gli animali. Ogni anno, a maggio, decine di migliaia di antilopi tibetane gravide iniziano la loro migrazione verso Hoh Xil per partorire in novembre o dicembre, per poi partire di nuovo con la nuova prole verso il mese di agosto.

L'antilope tibetana svolge un ruolo chiave nel mantenimento dell'equilibrio ecologico sull'altopiano del Qinghai-Tibet e la sua popolazione è aumentata negli ultimi tre decenni, grazie al divieto di caccia illegale e ad altre misure per migliorare il suo habitat. Secondo le statistiche dell'Amministrazione delle foreste e delle praterie, gli esemplari della specie sono passati dai 60-70.000 dei primi anni '90 ai circa 300.000 di oggi.

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 08:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA