Boom di turisti in Albania: alto gradimento anche da parte degli italiani

PER APPROFONDIRE: albania, estate 2018, turismo
Boom di turisti in Albania: alto gradimento anche da parte degli italiani

di Federica Simone

Boom del turismo verso l'Albania: è stata una delle mete più gettonate nell'estate del 2018, secondo alcuni portali di prenotazioni alberghiere e voli. Sul sito ufficiale del turismo in Albania si riportano i dati relativi a gennaio 2018: il numero di stranieri presenti all'interno del paese è stato di 232 mila unità, in crescita del 34,5 % rispetto al gennaio dell'anno precedente.

Il paese delle Aquile piace molto anche agli italiani: lo hanno scelto il 5,7% dei nostri connazionali come meta delle proprie vacanze estive. Tanti anche quelli che cercano via internet notizie sull'Albania. 
Un risultato incredibile se si guarda alla storia di questo Paese in cui fino a pochi anni il turismo era praticamente inesistente.

Sono molti i motivi per cui i turisti scelgono questo paese come destinazione delle proprie vacanze. In primis l'ottimo rapporto qualità/prezzo: l'Albania è una meta economica e la qualità dei servizi è buona. Le recensioni dei turisti sono ottime e mostrano come questo paese abbia molto da offrire. Da non sottovalutare anche la buona posizione dell'Albania, vicina a tutti i bacini del Mediterraneo. Infine un altro importante fattore che attira sempre più gente sono le 3390 attrazioni turistiche. Ce n'è per tutti i gusti: dalle bellissime spiagge di Velipoja, Rana e Hedhun al Parco Nazionale di Divjake-Karavasta alla penisola di Karaburun senza dimenticare le numerose città e i numerosi villaggi da visitare. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 4 Settembre 2018, 18:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Boom di turisti in Albania: alto gradimento anche da parte degli italiani
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-09-06 05:55:08
Parere di chi e'andato: confermata la positivita' dell'esperienza e sottovoce la spifferata:"I problematici sono andati via tutti dove c'e' ricchezza e wellfare da intrallazzare, rimasti o ritornati quelli che hanno imparato italiano , altre lingue ,ilmestiere dell'accoglienza, capito il trend e sollevatisi le maniche"."Chissa' se ci sono pure investitori Italiani...nel turismo e indotto.