Maltrattamenti agli alunni, maestra di Gaeta denunciata dai carabinieri

Venerdì 8 Maggio 2020

Una maestra di Gaeta è stata denunciata dai carabinieri alla procura della Repubblica di Cassino   per il reato di “abuso dei mezzi di correzione e disciplina”.

L'insegnante è accusata di maltrattamenti nei confronti di otto minori che hanno frequentato un istituto di Gaeta negli anni scolastici 2018 e 2019.  I militari, coordinati dal sostituto procuratore Maria Carmen Fusco, hanno  rilevato come l’insegnante, abbia abusato di mezzi di correzione .

«La ricostruzione degli eventi e l’ascolto dei minori offesi - scrivono gli investigatori - ha permesso di rilevare come l’educatrice, con atti di violenza fisica e morale, procurava di fatto il pericolo di una malattia nel corpo e nella mente delle persone offese, consistite in alterazioni dell’integrità  fisica nonche’ in conseguenze negative sullo sviluppo psico-fisico».

Vedi anche » Latina, alunni maltrattati alla materna: sospese due maestre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci