Caos sulla tratta ferroviaria Roma-Napoli: a fuoco una locomotrice del regionale alla stazione di Minturno-Scauri

Sabato 9 Dicembre 2023 di Giuseppe Mallozzi
Caos sulla tratta ferroviaria Roma-Napoli: a fuoco una locomotrice del regionale alla stazione di Minturno-Scauri

Circolazione sospesa in direzione della Capitale con rallentamenti significativi in direzione Napoli sulla tratta ferroviaria a causa dell'incendio che ha colpito la locomotrice del regionale fermo alla stazione di Minturno-Scauri intorno alle 14.30. È stata immediatamente richiesta l'assistenza di un locomotore di soccorso per ripristinare la regolare circolazione ferroviaria.

I disagi sono molteplici per i passeggeri dei treni Intercity e Regionali, costretti a fare i conti con ritardi, limitazioni di percorso e deviazioni attraverso il tracciato alternativo via Cassino.

Per i viaggiatori diretti a Roma, si prospettano ritardi e modifiche di percorso, mentre i treni in direzione Napoli potrebbero subire ritardi fino a 45 minuti, oltre a limitazioni di percorso.

Tra i treni direttamente coinvolti, l'IC 552 Reggio Calabria Centrale - Roma Termini terminerà eccezionalmente la corsa a Minturno.

I passeggeri sono invitati a proseguire il viaggio con i primi treni utili, organizzati con cura dal personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Anche l'IC 556 Reggio Calabria Centrale - Roma Termini seguirà una deviazione da Napoli a Roma via Cassino, evitando le fermate ad Aversa, Formia e Latina. I passeggeri coinvolti possono usufruire dei primi treni disponibili, gestiti dal personale di Assistenza clienti.

Il treno IC 596 Napoli Centrale - Milano Centrale è attualmente fermo a Sessa Aurunca dalle ore 15:09, in attesa di ulteriori sviluppi.

Per ottenere informazioni dettagliate sull'andamento del proprio treno e sulle possibili soluzioni di viaggio dalla stazione di partenza o destinazione, si consiglia di utilizzare il servizio Cerca Treno di Trenitalia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA