Non ti vuoi vaccinare? Allora in caso di ricovero ti paghi le spese ospedaliere

Sabato 25 Settembre 2021
8

Dall'inizio della pandemia mi scontro con gente che senza un perché rifiuta il vaccino, oppure altra gente che mi dice che è proprio il vaccino che ti fa ammalare, oppure - peggio ancora - che il Covid non esiste ed è tutta una bufala farmaceutica per fare soldi, per fare ricerca, per farci fare da cavie.

Io mi sono vaccinato consapevole della mia decisione e soprattutto convinto di farlo per il mio bene e per le persone che mi circondano. E sono pronto per la terza eventuale dose. Ad oggi sono sempre più convinto che il vaccino doveva essere reso obbligatorio. Altresì sono sempre più convinto, avendo attorno a me troppi no vax influenzati da social e da fake news e anche da una buona dose di ignoranza, che per queste persone il ministero della salute debba al più presto prevedere la registrazione in un apposito registro elettronico, con una dichiarazione che in caso di contagio con ricovero ospedaliero i costi di degenza siano a loro carico. Ringrazio di cuore il mio medico di base per la corretta campagna vaccinale intrapresa con ottimi risultati da solo nel suo studio.


Michele Zerbinati Zoggia

© RIPRODUZIONE RISERVATA