Sabato 9 Febbraio 2019, 00:00

Tav, Parigi pronta a chiedere i danni asse con Bruxelles per andare avanti

PER APPROFONDIRE: danni, parigi, tav
Tav, Parigi pronta a chiedere i danni asse con Bruxelles per andare avanti

di Umberto Mancini

Non c'era certo bisogno dello strappo Roma-Parigi per accelerare la decisione sulla Tav. Da tempo il governo francese, come recentemente ribadito dal ministro dei Trasporti Elisabeth Borne, ha chiesto a Roma di decidere e di farlo in fretta. Del resto i transalpini, al di là del garbo istituzionale, non hanno nessuna intenzione di fare marcia indietro e, secondo i rumors, giudicano le conclusioni del dossier elaborato dalla commissione del Mit, decisamente insufficienti a rimettere in discussione la Torino-Lione. Di più. Il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tav, Parigi pronta a chiedere i danni asse con Bruxelles per andare avanti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER