Roma, morto folgorato mentre esegue lavori di potatura: Antonio aveva 29 anni

Mercoledì 4 Maggio 2022
Roma, morto folgorato mentre esegue lavori di potatura: Antonio aveva 29 anni

Aveva appena 29 anni l'operaio morto nella tarda mattinata di oggi durante lavori di potatura a Cave, piccolo comune alle porte di Roma. Antonio S., dipendente di una ditta incaricata di effettuare lavori di potatura in un fondo privato, avrebbe tagliato inavvertitamente cavi dell'alta tensione rimanendo folgorato.

 

Sul posto sono accorsi gli operatori del 118 che non hanno potuto far nulla per salvarlo, e i carabinieri della compagnia di Palestrina. Dopo il sopralluogo da parte di personale Ispettorato prevenzione e protezione lavoro Asl-Roma 5, e dopo aver effettuato rilievi, su disposizione dell'autorità giudiziaria, la salma è stata spostata presso il Policlinico Roma Tor Vergata per successivo esame autoptico.

Ultimo aggiornamento: 18:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA