In treno senza biglietto: «Siamo terrapiattisti, non paghiamo». Intercity bloccato per un'ora

PER APPROFONDIRE: biglietto, intercity, pavia, terrapiattisti, treno
In treno senza biglietto: «Siamo terrapiattisti, non paghiamo». Intercity bloccato per un'ora
Erano stati sorpresi senza biglietto sul treno Intercity da Milano a Ventimiglia: e davanti alle proteste del capotreno e dopo l'intervento addirittura delle forze dell'ordine, hanno tirato fuori una scusa niente male. «Siamo terrapiattisti, noi non paghiamo». È accaduto a Pavia: protagonisti della vicenda quattro persone tra i 26 e i 43 anni, tre uomini (un 43enne di Verona, un 37enne di Messina e un 26enne di Ancona) e una donna (una 37enne di Savona).

Dopo essere stati beccati privi del titolo di viaggio, i quattro hanno ostacolato le operazioni per la loro identificazione, provocando un ritardo di quasi un'ora del treno: per questo sono stati denunciati per rifiuto di fornire le loro generalità e per interruzione di pubblico servizio dai Carabinieri di Pavia. I quattro, che si sono definiti «terrapiattisti e cittadini del mondo» infatti anziché tirare fuori i documenti hanno esibito un foglio plastificato definito «Autodeterminazione».



Sotto gli occhi increduli dei Carabinieri, racconta oggi La Provincia Pavese, i quattro - che non avevano volutamente i documenti - hanno affermato di essere «soggetti di diritto internazionale pregiuridico», «ambasciatori diplomatici fuori da ogni giurisdizione planetaria» nonché «Stati di se stessi». Di conseguenza, a loro dire, il controllo costituiva un «attacco a uno Stato libero perseguibile dalla corte mondiale». Un pretesto da furbetti o una seria rivendicazione? Probabilmente la seconda ipotesi, sebbene sia difficile capire il nesso tra la Terra eventualmente piatta e il diritto a viaggiare gratis.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Marzo 2019, 16:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In treno senza biglietto: «Siamo terrapiattisti, non paghiamo». Intercity bloccato per un'ora
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 28 commenti presenti
2019-03-20 18:15:53
In galera per tre mesi a riflettere sull'imbecillita' umana.
2019-03-20 12:48:45
Ah Ah Ah la bufala della terra piatta, ma sta gente ha mai visto un'eclissi di luna ? come la spiegherebbero quell'ombra rotonda che si proietta sulla luna? Sveglia che siamo nel terzo millennio !!!
2019-03-20 17:37:37
Anche quella, per loro, è un effetto speciale voluto da qualche potere forte o dalla Nasa, la stessa che ha simulato lo sbarco sulla Luna. Vanno perfettamente d'accordo con quella studentessa marocchina che voleva laurearsi (o prendere addirittura il dottorato di ricerca) con una tesi in cui sosteneva che la terra è piatta perché lo dice il Corano.
2019-03-20 17:43:00
Oh sorpresa... c'è un terrapiattista anche qui; dica dica mi spieghi la teoria...
2019-03-20 10:36:21
Basta situarsi nei pressi di un cavalcavia per vedere i mezzi che giungono emergere prima con la parte alta e poi meta'e poi fino alle ruote e poi sparire dalla linea dell'orizzonte.Idem per navi in mare prendendo come riferimento la linea dell'orizznte acqueo.Bisogna mettersi ad osservare perdendoci tempo, non un'occhiatina fugace.Non e' da tutti...Poi se uno mai si trova ad uscire da valli e monti, puo'anche credere a superficie frastagliata irregolare..dipende dai punti di vista.Anche il Sole gira attorno alla terra se si prende come riferimento un edificio. Di conseguenza, se si usa un mezzo pubblico punti di vista sono eventualmente Pagare ,ma per certi anche gratis e'troppo poco, dovrebbero anche essere compensati in denaro o pranzo alla carrozza ristorante per l'onore che gli fai della tua presenza????Certi pretendono anche casa popolare per emergenza abitativa solo per la loro bella faccia e capacita'procreativa e poi magari in altro loco , sotto la curvatura della Terra, hanno case e terreni...da visitare ogni tanto.