Omicron in Italia, un nuovo caso: è il rugbista sardo passato da Fiumicino

L'atleta era partito da Johannesburg e atterrato ad Amsterdam

Lunedì 6 Dicembre 2021 di Mauro Evangelisti
Omicron in Italia, un nuovo caso: è il rugbista sardo passato da Fiumicino

Altro caso di variante Omicron in Italia. La conferma arriva dall'assessore alla Sanità della Sardegna, Mario Nieddu: il sequenziamento ha confermato che il rugbista sardo di 29 anni tornato da un torneo disputato in Sudafrica è stato contagiato dalla variante Omicron.

Omicron, terzo caso in Giappone: il virus portato da un italiano trovato positivo all'aeroporto di Tokyo

L'atleta era partito da Johannesburg e atterrato ad Amsterdam. Da lì su un volo Klm aveva raggiunto Fiumicino. Infine, con Volotea era andato nella sua città, Alghero. Tutti i test eseguiti sui passeggeri dei voli Amsterdam-Fiumicino e Fiumicino-Alghero hanno dato esito negativo. Il rugbista sardo è asintomatico.

Covid, «le future pandemie potrebbero essere più letali»: l'allarme di Sarah Gilbert, la ricercatrice che ha scoperto AstraZeneca

Il primo caso di Omicron in Italia era stato registrato a Caserta: è un manager, anch'egli tornato dal Sudafrica, che ha poi contagiato i familiari. Per tutti sintomi lievi. A Tokyo è stato trovato positivo alla Omicron un giapponese rientrato dall'Italia.

 

Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA