Sfratto con fuga per Mirko Oro: prima non apre, poi distrugge i mobili

PER APPROFONDIRE: compro oro, milano, mirko rosa
Mirko Rosa
Ha distrutto i mobili di casa quando l'ufficiale giudiziario ha bussato alla sua porta ed è fuggito. Mirko Rosa, alias "Mirko Oro", ex re dei negozi «Compro Oro» arrestato e condannato in via definitiva per evasione fiscale, si è barricato nella sua abitazione di Rescaldina (Milano) dopo l'arrivo dell'ufficiale giudiziario che dovrebbe eseguire lo sfratto.

A quanto emerso, quando le forze dell'ordine hanno bussato alla sua porta, Rosa non ha aperto e avrebbe iniziato a spaccare il mobilio interno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco che stanno cercando di entrare in casa utilizzando un carrello esterno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 15 Luglio 2019, 16:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sfratto con fuga per Mirko Oro: prima non apre, poi distrugge i mobili
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-07-15 23:15:43
Compro oro? Praticamente dove i ladruncoli trasformavano la refurtiva in contante.
2019-07-15 17:32:13
Se i mobili erano suoi, forse erano pignorabili per riappianare i debiti.