Meteo, allerta maltempo della protezione civile in molte regioni. Attesa la piena del Po

PER APPROFONDIRE: italia, maltempo, meteo, previsioni, temporali
Meteo, allerta maltempo della protezione civile in molte regioni. Attesa la piena del Po
Il tempo stabile e soleggiato degli ultimi giorni è ormai un ricordo; il tempo è già peggiorato nuovamente sul nostro Paese per l'arrivo di una perturbazione atlantica. Le piogge che interesseranno soprattutto il Nord risultando più forti sulla Liguria, torneranno anche nel corso del weekend.

Lampedusa, la Guardia Costiera salva una bimba di un anno dalle onde alte quattro metri

Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che in queste ora piogge localmente intense stanno interessando il Nordovest con nevicate sopra i 1300metri circa. Col passare delle ore i fenomeni si sposteranno rapidamente verso il Nordest e su gran parte delle regioni centrali, in particolare l'area tirrenica.


 
FENOMENI INTENSI
Su alcuni tratti del Levante ligure e sulle coste settentrionali della Toscana, i fenomeni potrebbero risultare anche forti e caratterizzati da rovesci e locali nubifragi. Tra il pomeriggio e la sera il quadro meteo migliorerà sull'estremo Nordovest mentre continuerà a piovere sul Nordest, al Centro e fino alla Campania e le coste tirreniche della Calabria. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che giovedì e venerdì il tempo migliorerà al Nord mentre qualche rovescio interesserà ancora le coste tirreniche centrali e meridionali.

NUOVO PEGGIORAMENTO
Nel corso del weekend il tempo tenderà a peggiorare nuovamente. Dopo un sabato prevalentemente soleggiato ecco che domenica un fronte perturbato, alimentato da correnti fresche oceaniche e sospinto da venti di Scirocco, interesserà tutto il Nord con tanta pioggia, ancora una volta intensa e sotto forma di nubifragi sulla Liguria. In anteprima il team annuncia l'arrivo di aria più fredda, direttamente dal Polo Nord, a partire da martedì 3 dicembre.

PROSEGUE MONITORAGGIO DEL PO
Prorogata anche per tutto domani, giovedì 28 novembre, l'allerta rossa per il passaggio della piena del Po in Emilia. Protezione Civile e Arpae prevedono livelli del fiume superiori alla soglia 3 nella sezione di Casalmaggiore (Reggio Emilia) così come nella pianura fino alla costa. Sempre per domani si prevedono venti forti da sud-ovest sui settori collinari e le aree di pianura orientale a ridosso della via Emilia, con intensità comprese tra 62-74 km/h.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 27 Novembre 2019, 12:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Meteo, allerta maltempo della protezione civile in molte regioni. Attesa la piena del Po
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti