Bimbo di 5 anni si strappa i pantaloni giocando, la mamma lo punisce ustionandolo con il ferro da stiro

PER APPROFONDIRE: bimbo, ferro da stiro, figlio, mamma, milano
Bimbo di 5 anni si strappa i pantaloni giocando, la mamma lo punisce ustionandolo con il ferro da stiro
Accade a Milano: il figlio di 5 anni si strappa i pantaloni e la mamma lo punisce ustionandolo con il ferro da stiro bollente. La donna, una marocchina di 27 anni che vive a Milano, sarebbe andata tutte le furie dopo aver notato che il bambino si era strappato i pantaloni giocando, così lo ha steso a forza su un tavolo e per 11 volte lo ha ustionato con il ferro da stito bollente.

Bagna il figlio di 9 mesi con la pompa, ma lui urla disperato: dal tubo acqua bollente

Paura per Michael Bublè: il figlio Noah si ustiona con l'acqua bollente
 




A riportare l'episodio è il Corriere della Sera che parla di una condizione di estremo disagio sociale. La madre davanti al giudice non ha saputo dare una spiegazione per i suoi atti, ha solo detto che all'epoca dei fatti era sotto stress. Oltre alle bruciature il bimbo aveva riportato diverse ecchimosi, forse dovute a precedenti violenze. La donna è stata sottoposta a un percorso di assistenza psicologica e ha patteggiato per una condanna a tre anni di carcere.

Il bambino è stato allontanato dal nucleo familiare e affidato ai servizi sociali in attesa che il giudice decida sulla sua adottabilità. Il padre del bambino aveva lasciato la mamma quando la donna viveva ancora in Germania e pare non abbia mai voluto avere a che fare con il piccolo. In Italia la donna aveva trovato un altro compagno, anche lui indagato per violenze su minore. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 15 Luglio 2019, 13:39






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimbo di 5 anni si strappa i pantaloni giocando, la mamma lo punisce ustionandolo con il ferro da stiro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-07-16 10:41:19
e menomale che adesso c'è il "Reato di Tortura"! che hanno "adottato" per abusi delle "forze dell'ordine" ma invece "torna utile" per IMAM e donne Marocchine.
2019-07-15 18:53:46
No; poteva accadere comunque anche in una famiglia "perbene" occidentale (si veda la cronaca Usa e altrove). Purtroppo a pagare sono gli innocenti come quel bimbo e quando una sorte malvagia si appropria di esseri già sventurati dall'inizio della loro vita. Indubbiamente si possono distinguere le diversità di culture e usanze ma in questo caso la "madre" ha il cervello altrove.. è chiaro. Resta solo un mistero insondabile la sofferenza e anche la ferocia che può scaturire in determinati contesti, ma nessuno la può spiegare, proprio nessuno.
2019-07-16 09:11:11
si pure negli USA ci sono anche degli "abbronzati" e "latinos" (85 per cento della popolazione carceraria)una "perfetta" societa' multietnica multirazziale e multi quello che le pare (menomale che hanno la S.V.U e pure col TASER)
2019-07-15 18:30:20
Elisa segna segna....
2019-07-15 18:16:29
notevole l'amore di cui sono capaci i musulmani, un faro nell'oscurità per l'umanità tutta (!)