Primo effetto decreto Salvini: verso l'espulsione il gambiano che ha aggredito i poliziotti

PER APPROFONDIRE: decreto salvini, foggia, migrante
Rischia l'espulsione il gambiano che ha aggredito i poliziotti
Primo effetto del decreto Salvini. A farne le spese - fa sapere il Viminale - è Omar Jallow, gambiano che ha aggredito dei poliziotti al Cara di Foggia. L'uomo era un richiedente asilo che aveva ottenuto la protezione umanitaria grazie a un ricorso alla magistratura.

LEGGI ANCHE Rivolta nel ghetto di Foggia, 50 migranti aggrediscono i poliziotti

Il suo status doveva essere riesaminato dalla commissione territoriale di Foggia (per ottenere l'eventuale rinnovo) ma l'aggressione ai poliziotti ha accelerato la procedura. Per effetto del decreto Salvini, la commissione - indica sempre il Viminale - sta già esaminando il caso e il gambiano rischia l'espulsione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 9 Ottobre 2018, 18:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Primo effetto decreto Salvini: verso l'espulsione il gambiano che ha aggredito i poliziotti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-10-10 10:13:21
A farne le spese ... sono stati i poveri poliziotti finiti in ospedale!!!!!
2018-10-10 09:47:51
E dell'altro milione di potenziali alter Ego del Sig.re espulso che ne facciamo?
2018-10-10 09:00:43
Per la verità dovrebbero essere espulsi anche i 50 complici... ma sarà un mezzo miracolo se si riuscirà a buttar fuori almeno questo.
2018-10-10 08:58:35
ma non converrebbe spedire "tutti e 50" ? magari con aereo militare da trasporto mica col "Volo Charter"
2018-10-10 08:34:47
E gli altri 50 ? vogliamo rispedirli a casetta ???