Covid Italia, bollettino oggi 13 aprile 2021: 13.447 positivi e 476 le vittime. Tasso di positività al 4,4%, in Lombardia 1.975 positivi

Martedì 13 Aprile 2021
Covid Italia, bollettino oggi 13 aprile 2021: 13.447 positivi e 476 le vittime in un giorno

Covid Italia, il bollettino di oggi 13 aprile 2021Sono 13.447 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 9.789. Sono invece 476 le vittime in un giornoSono 304.990 tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 190.635. Il tasso di positività è del 4,4%, in calo di 0,7 punti rispetto a ieri quando era stato del 5,1%.  È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione del coronavirus nel nostro Paese. Quanto ai tamponi effettuati, oggi sono 304.990 rispetto ai 190.635 di ieri, con un rapporto tamponi-positivi che scende al 4,4 per cento rispetto al 5,1 per cento di ieri. Il numero degli attualmente positivi è di 519.220, con un calo di 5.197 unità rispetto a ieri. I dimessi/guariti sono 18.160 per un totale di 3.158.725 dall'inizio dell'epidemia. Sono 3.526 le persone ricoverate in terapia intensiva, 67 in meno rispetto a ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 26.952. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono la Lombardia (1.975), la Campania (1.627), la Sicilia (1.384) e la Puglia (1.191).

 

 

 

 

 

 

I dati delle Regioni

 

Lazio

Sono 52.172 i casi attualmente positivi a Covid-19 nel Lazio, di cui 3.064 ricoverati, 392 in terapia intensiva e 48.716 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 244.661, i decessi 7.106 e il totale dei casi esaminati è pari a 303.939, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

 

 

Basilicata

In Basilicata sono 184 i nuovi casi di positivi al Sars Cov-2 (179 sono residenti), su un totale di 1.460 tamponi molecolari, e sono 3 i decessi. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Le persone decedute sono cittadini di Potenza (2) e Genzano di Lucania. I lucani guariti o negativizzati sono 80. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 5.003 (+96), di cui 4.822 in isolamento domiciliare. Sono 15.227 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 474 quelle decedute. In calo il numero dei ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 181 (-9): al San Carlo di Potenza 32 nel reparto di malattie infettive, 33 in pneumologia, 16 in medicina d'urgenza, 5 in terapia intensiva e 20 in medicina interna Covid; all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera 30 nel reparto di malattie infettive, 17 in pneumologia, 21 in medicina interna Covid e 7 in terapia intensiva. In lieve calo il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, da 13 a 12. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati analizzati 297.198 tamponi molecolari, di cui 273.404 sono risultati negativi, e sono state testate 175.334 persone.

 

 

 

 

Campania

Sono 1.627 i nuovi casi di coronavirus emersi nella giornata di ieri in Campania dall'analisi di 14.571 tamponi molecolari. I sintomatici sono 554. Ieri in Campania sono stati eseguiti anche 6.882 tamponi antigenici. Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 7 nuovi decessi, 5 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 2 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania da inizio pandemia è 5.824. I nuovi guariti sono 1.848, il totale dei guariti è 263.291. In Campania sono 133 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri) e 1.592 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza (2 in meno rispetto al dato diffuso ieri).

 

Puglia

Supera ancora quota mille il numero dei nuovi casi positivi al Covid19 oggi in Puglia, in presenza di un aumento parallelo del numero dei test (più del doppio). Si registra ancora un numero alto di decessi, oltre 50. Aumentano i guariti di oltre 1000 e gli attuali positivi, anche se di poco, e diminuiscono lievemente i ricoverati. Secondo quanto reso noto dalla Regione nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato sulla base delle informazioni del Dipartimento Promozione della Salute, oggi, su 13.107 tamponi per l'infezione da coronavirus, sono emersi 1.191 contagi: 256 in provincia di Bari, 126 in provincia di Brindisi, 159 nella provincia Bat, 237 in provincia di Foggia, 179 in provincia di Lecce, 230 in provincia di Taranto, 4 casi di residenti fuori regione. Ieri erano 815 i casi positivi su 6.220 test.  Sono stati registrati 54 decessi: 21 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 4 in provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 8 in provincia di Lecce, 14 in provincia di Taranto. Ieri erano 39. In tutto in Puglia sono morte per Covid 5.282 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.020.917 test. Sono 155.620 i pazienti guariti mentre ieri erano 154.541 (+1.079). Sono 51.634 i casi attualmente positivi mentre ieri erano 51.576 (+58). Sono 2.228 i pazienti ricoverati mentre ieri erano 2.248 (-20). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 212.536 così suddivisi: 82.488 nella provincia di Bari; 20.755 nella provincia di Bat; 15.617 nella provincia di Brindisi; 38.955 nella provincia di Foggia; 20.649 nella provincia di Lecce; 33.037 nella provincia di Taranto; 718  attribuiti a residenti fuori regione; 317 provincia di residenza non nota. 

 

 

Valle d'Aosta 

Nessun decesso e 48 nuovi contagi da Covid-19 in Valle d'Aosta che portano il totale complessivo dei pazienti affetti da virus da inizio epidemia a 10.135. I positivi attuali sono 1120, - 9 rispetto a ieri, di cui 68 ricoverati in ospedale, 12 in terapia intensiva, e 1040 in isolamento domiciliare. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. I guariti sono saliti a 8579 + 57 rispetto a ieri i tamponi fino ad oggi effettuati sono 104.333, + 662, di cui 19.392 processati con test antigienico rapido. I decessi da inizio epidemia di persone positive al Covid 19 in Valle d'Aosta è di 436.

 

Trentino

Dopo due giorni senza morti per coronavirus, in Trentino oggi l'odierno bollettino Covid dell'Azienda sanitaria segnala tre persone decedute, tutti uomini di età compresa fra i 58 e gli 89 anni. I nuovi contagi sono 119. In calo i ricoveri. Nel dettaglio, su 1.008 tamponi molecolari, tutti analizzati dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento, sono stati individuati 70 nuovi casi positivi, con la conferma di 27 positività intercettate nei giorni scorsi dagli antigenici. Altri 49 contagi sono stati rilevati con 1.311 test rapidi antigenici. I contagi recenti fra ragazzi e bambini sono 24. Negli ospedali le dimissioni tornano a superare per numero i nuovi ingressi (18 contro 11): il numero complessivo di pazienti ricoverati è di 184, di cui 37 in rianimazione (-5 rispetto a ieri). In aumento il numero dei guariti, 168. Le vaccinazioni finora effettuate sono 123.697, di cui 39.926 richiami, 51.464 somministrazioni a ultra ottantenni e 24.179 dosi che hanno riguardato la fascia 70-79 anni.

 

 

 

 

Lombardia

In Lombardia, secondo quanto riporta il quotidiano bollettino diffuso dalla Regione sulla diffusione del coronavirus, continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-24) e nei reparti (-36). A fronte di 38.490 tamponi effettuati, sono 1.975 (5,1 per cento)i nuovi positivi, mentre sono 94 i decessi segnalati, per un totale di 31.909. 3227 i guariti/dimessi.

 

Liguria

Sono 231 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 4728 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 2594 tamponi antigenici rapidi.Questo il dato diffuso dalla task-force ligure per l'emergenza coronavirus nel consueto bollettino giornaliero.In tutto sono 745 i pazienti ospedalizzati nelle strutture della Liguria, 1 in meno di ieri, dei quali 87 sono ricoverati nei reparti di terapia intensiva. Ad oggi in isolamento domiciliare si trovano 6720 persone.È di 8 invece il numero dei decessi contenuto nel bollettino: di loro sono 4 quelli registrati nelle ultime 24 ore mentre gli altri sono riferiti ai giorni precedenti.

 

Veneto

Il Veneto registra 587 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore, uno dei dati più bassi delle ultime settimane. Si tratta di un numero che però, come ogni lunedì, risente dei ritardi nel caricamento nel week end. I decessi sono 11. Lo riferisce il bollettino della Regione. L'incidenza dei positivi sui tamponi fatti è del 4,99%. Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale così a 395.794, quello delle vittime a 10.952 Il dato negativo è che tornano a salire i ricoveri negli ospedali: complessivamente sono 2.122 (+26) i pazienti con Covid nei nosocomi del Veneto.

Ultimo aggiornamento: 14 Aprile, 09:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA