Coronavirus, a Bari negativi i test sui due ventenni provenienti da Lodi

Domenica 23 Febbraio 2020
Coronavirus, a Bari negativi i test sui due ventenni provenienti da Lodi

Coronavirus, allerta anche al Sud e precisamente in Puglia. Due ventenni, originari della provincia di Bari, erano tornati in Puglia da Lodi dove lavorano. Entrambi hanno la febbre e sono arrivati in ospedale in ambulanza. Ma gli accertamenti diagnostici sono negativi. «I test effettuati oggi al Policlinico di Bari sui pazienti che presentavano sintomi compatibili con N-COV 19 sono risultati negativi». Lo comunica il direttore del dipartimento salute della Regione Puglia, Vito Montanaro. È quindi escluso il contagio per i due giovani provenienti da Lodi che sono stati ricoverati con la febbre e sintomi influenzali così come è stata confermata la diagnosi di negatività al virus per il militare 25enne salentino, in licenza da Treviso, ricoverato da ieri al Vito Fazzi di Lecce con febbre e tosse.

Coronavirus, dalla "A" di antivirali alla Z di "Zibetto": l'alfabeto del virus
Coronavirus: auto-quarantena di tre cinesi a Minturno, stanno bene. Il sindaco: «Seguite le procedure»

Coronavirus, ad Assisi preghiera per la fine dell'epidemia
Coronavirus, Ischia vieta sbarchi ai turisti lombardi, veneti e cinesi. Borrelli: «Scelta sbagliata»

 

Ultimo aggiornamento: 19:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci