Censimento, in Italia i rom sono 180.000. Roma record con 6.550 presenze

PER APPROFONDIRE: campi rom, censimento, nomadi, rom
Censimento, in Italia i rom sono 180.000. Roma record con 6.550 presenze
«Il ministro dell'Interno Salvini sembra non sapere che in Italia un censimento su base etnica non è consentito dalla legge». A parlare è  Carlo Stasolla, presidente dell'Associazione 21 luglio, secondo il quale «i pochi rom irregolari sono apolidi di fatto, quindi inespellibili».

LEGGI ANCHE ----> Salvini: 
«Censire i rom»

Gli ultimi dati - secondo l'Associazione - parlano di 180 mila rom e sinti presenti in tutta Italia, di cui oltre 150mila italiani: una delle più basse percentuali nei paesi europei. Sono 26 mila quelli che vivono nei campi, dei quali 10 mila nei campi non autorizzati. Gli apolidi, inespellibili, sono 3mila. Secondo l'Istat i campi nomadi, in Italia, si concentrano soprattutto nelle regioni del nord-ovest e del centro. Per oltre il 72%, in Lombardia, Emilia-Romagna, Lazio, Piemonte e Toscana, dove vivono 29.435 persone. In particolare negli insediamenti di Roma si registrano 6.559 presenze. Mentre a Napoli 2.590 e a Torino 2.279.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Giugno 2018, 20:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Censimento, in Italia i rom sono 180.000. Roma record con 6.550 presenze
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-06-19 09:27:52
Credo che siano molti di più e sono sicuro che una buona percentuale non viva nell'onesta. I più rifiutano l'integrazione e sono prevenuti tanto quanto noi. Nessuno ha mai fatto nulla e l'odio tra razze aumenta sempre di più. Di chi la colpa? Dei cittadini onesti?
2018-06-19 06:22:51
Ma cos'è una specie protetta? Se è così abbiamo il dovere umanitario di sapere quanti sono perchè non possono estinguersi.
2018-06-18 23:03:29
era ora. qualkuno inzia a dire none giusto di qua non e giusto di la. basta e 'ora di applicare le leggi .
2018-06-18 22:26:44
Per risolvere questo problema, non occorrono leggi speciali, basterebbe eliminare tutte quelle a favore della delinquenza che di fatto lasciano impuniti i reati. Se ogni ladro si fa 3/4 anni di galera, per 3/4 anni non puo' delinquere, e quando esce deve considerare bene se non sia il caso di cambiare mestiere. Se ci sono rom onesti, avrebbero tutto da guadagnarci, meno danni fanno quelli tra loro che delinquono, e meno la popolazione diffiderebbe della categoria nel suo complesso.
2018-06-18 22:05:28
....dovrebbero essere solo in transito come in Svizzera....che vantaggi ci porta ad ospitarli.....vedo solo problemi,come i clandestini....!