Il migrante di 14 anni morto in mare: la pagella cucita nella giacca, per mostrare a tutti i suoi ottimi voti

Il migrante di 14 anni morto in mare: la pagella cucita nella giacca, per mostrare a tutti i suoi ottimi voti
Era adolescente quando è morto. Era uno dei migranti che persero la vita nel grande naufragio del 2015. Veniva dal Mali e sognava una vita migliore. Quando è stato trovato il suo corpo senza vita aveva una giacchetta. All'interno della tasca una pagella cucita con cura. Aveva ottimi voti. Questo ragazzo di cui non non sapremo mai il nome, aveva sperato in un lasciapassare per un'Europa, con la sua pagella da "perla rara". 

La pagella è stata trovata Cristina Cattaneo, medico legale del laboratorio Labanof (il laboratorio di antropologia e odontologia forense). La sua storia, il poco che ne sappiamo, è raccontata in "Naufraghi senza volto" (Cortina Editore), pubblicato da Cristina Cattaneo.



Al ragazzo ora ha dedicato una vignetta il disegnatore Makkox.  
 

L'adolescente era sul barcone naufragato il 18 aprile 2015, dove sono morte 581 persone, più i dispersi. Il suo corpo ha attirato subito l'attenzione dei medici: «Si sentiva che pesava meno degli altri» spiega Cattaneo nel libro . «Era vestito con una giacca simile a un piumino, un gilè, una camicia e dei jeans». Dall'analisi delle ossa, il polso non ancora «fuso», la cresta iliaca non ancora del tutto formata, è emerso che era ancora poco più di un bambino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Gennaio 2019, 14:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il migrante di 14 anni morto in mare: la pagella cucita nella giacca, per mostrare a tutti i suoi ottimi voti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 30 commenti presenti
2019-01-18 11:42:44
Qualcuno accusava Renzi di aver le mani sporche di sangue, adesso nessuno dice la stessa cosa a salvini e di maio, ma i credenti cattolici che li votano e sostengono devono cominciare a porsi qualche domanda.
2019-01-18 15:10:57
infatti quella "barca senza nome" è affondata 3-4 anni fa quando al "timone" c'era ancora "lui" (che ha speso pure quasi 9.5 milioni per il recupero e messo a rischio anche dei palombari per cosa poi?
2019-01-18 10:16:11
e adesso dopo il libro faranno anche "il film"? che magari la gente non ha giorni per leggerlo ma un ora e mezza .... e poi se si stufa cambia "canale"
2019-01-18 02:31:52
La dottoressa e' molto competente , trova sempre quello che "si deve trovare " vedi caso Bossetti...
2019-01-17 22:43:29
Ah quanto piango, signora Cattaneo. Invece del signor Mazzucato non si è mica occupata, vero?