Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Omicron, Crisanti: «Il virus ormai è incontenibile, ci pensa lui a vaccinare tutti»

Il docente di Microbiologia: "In tv meglio noi virologi degli esperti di guerra"

Venerdì 15 Aprile 2022
Omicron, Crisanti: «Il virus ormai va così veloce che ci penso lui a vaccinare tutti»
5

Andrea Crisanti guarda avanti. Il coronavirus Sars-CoV-2 «sta andando avanti così veloce che ci pensa il virus a vaccinare tutti…». Così il virologo e docente di Microbiologia dell'Università di Padova ospite di Un giorno da pecora su Rai Radio 1. «In questa situazione le restrizioni contano il giusto - ha aggiunto - Il virus è troppo contagioso, inutile indossare la mascherina sul bus e poi toglierla a cena, ad esempio. La devono tenere sempre i fragili, dobbiamo difenderli. Oggi, nella situazione che stiamo vivendo, le restrizioni contano il giusto: il virus è troppo contagioso, è incontenibile, peggio del morbillo, ed è inutile, ad esempio, indossare la mascherina sul bus per poi toglierla a cena»

Mascherine e Omicron, Crisanti e Bassetti: «Non proteggono dal virus». Viola: «Servono ancora». Ma è scontro tra virologi

Virologi, infettivologi, immunologi, igienisti in Tv meglio degli esperti e analisti che da più di un mese vengono ospitati nei talk show a parlare di guerra in Ucraina. «Se in Tv noi virologi siamo stati sostituiti dagli esperti di geopolitica? Ci prendevamo più noi...», ha risposto Crisanti ai conduttori che lo hanno incalzato su chi fosse più bravo in televisione tra gli esperti di Covid e i commentatori del conflitto in corso.

 

Ultimo aggiornamento: 17 Aprile, 11:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci