Tav, Salvini: «Nessun blocco, solo una revisione: il progetto si farà»

PER APPROFONDIRE: m5s, matteo salvini, tav
Tav, Salvini: «Nessun blocco, solo una revisione: il progetto si farà»
«Non c'è alcun blocco della Tav, c'è solo una revisione del progetto con l'obiettivo di portare a termine il progetto». Lo ha detto a Mattino 5 il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini ribadendo la sua posizione sull'alta velocità.

«Faccio e farò tutto il possibile - ha aggiunto - perché la Tav si faccia, il progetto può essere rivisto e si possono risparmiare dei soldi, ma il treno inquina meno e costa meno delle auto». Al momento però i cantieri si fermano. «Erano già fermi - ha risposto Salvini - e spero ripartano prima possibile».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Febbraio 2019, 10:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tav, Salvini: «Nessun blocco, solo una revisione: il progetto si farà»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-02-22 19:58:32
La maggior parte delle ferrovie italiane sono a binario unico e circa il 40 per cento non elettrificato (dati del 31 dic. 2018 reperibili sul sito delle ferrovie) e si continua a tagliare i servizi ai pendolari. Un esempio: Roma Milano 550 Km circa 3 ore. Milano Mantova 100 km. 2 ore. Le scuole per buona parte non sono a norma. Molti ospedali sono fatiscenti e i mezzi pubblici in molte città sono obsoleti. Quali benefici possiamo avere dalla TAV che trasporterebbe un container, magari vuoto, risparmiando 30 minuti dal tempo che ora impiaega sulla linea tradizionale? Che sia solo per un discorso tangenti la grande volontà di costruire questa opera gia vecchia di 20 anni?
2019-02-22 19:13:37
C'e' un problema: e se nel frattempo chi dovrebbe cacciare una quota dei soldi decidesse di chiudere il rubinetto?
2019-02-22 18:30:16
L'hai detto a tonelli che la TAV si fa e che il suo parlare è inutile?
2019-02-22 16:59:12
Sul Tav condivido in pieno la linea del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’On. Danilo Toninelli e del M5S. Il denaro pubblico va speso per effettuare prima i lavori di prevenzione e manutenzione delle strutture esistenti: autostrade, ponti, strade nazionali, linee ferroviarie e porti.
2019-02-22 16:20:11
LO SPORCO SOTTO IL TAPPETTO: "Si sta utilizzando questa gente per fare politica. Gli avvocati strumentalizzano i migranti". Il nuovo caso Diciotti scuote il governo e il sottosegretario all'Interno Stefano Candiani, leghista, intervistato dal Messaggero punta il dito contro la manovra giudiziaria. "Chiedere l'urgenza di un risarcimento danni a un governo che non scappa e per una vicenda chiusa che senso ha? Dov'è l'urgenza?", chiede Candiani, secondo cui ci potrebbe essere una relazione "con le votazioni che entro marzo ci saranno in Senato proprio sul caso Diciotti e su Matteo Salvini". Tradotto: una enorme speculazione politica sulla pelle di disperati che, per inciso ricorda Candiani, "erano così bisognosi di accoglienza che, appena sbarcati dopo 2 giorni sono tutti spariti". Secondo Candiani c'è sempre lo zampino di certa sinistra che "fa di tutto": "Stiamo parlando di persone scappate, 16 su 41 nati, per caso, tutti il 1° gennaio. Tutto pazzesco. Questi sono gli effetti di quando si taglia il business dell'immigrazione". "Non a caso - conclude - hanno eletto tutti domicilio al centro Baobab", il centro sociale romano che ha dato assistenza legale ai migranti. RUSPA, CATERPILLAR, usare il sito per creare un mini termovalorizzatore.