Sondaggi politici, Ipsos: centrodestra in vantaggio con qualsiasi legge elettorale

Sabato 26 Settembre 2020
Sondaggi politici, Ipsos: centrodestra in vantaggio con qualsiasi legge elettorale

Il centrodestra primo alle Camere con qualunque legge elettorale. È quanto emerge dall'ultimo sondaggio Ipsos illustrato da Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera. «Indipendentemente dalla soglia di sbarramento, il Germanicum, così come il Rosatellum, assegnerebbe la maggioranza al centrodestra», spiega il sondaggista.

Sondaggi politici: gradimento per Conte al 62%, poi Speranza. In crescita Salvini e Meloni

Con la soglia al 5%, «Lega, Fdi e Fi otterrebbero 219 seggi alla Camera e 112 al Senato laddove un'eventuale alleanza giallorossa (Pd, M5S e Iv) si attesterebbe a 179 e 86 seggi». «Maggioranza più risicata per il centrodestra con la soglia del 3%: 206 seggi alla Camera e 108 al Senato»: in questo caso, prosegue Pagnoncelli, «una ipotetica coalizione giallorossa otterrebbe 179 e 90 parlamentari».
 

 

Ultimo aggiornamento: 11:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA