Salvini: presto sorprese, alcuni M5S passano alla Lega

PER APPROFONDIRE: governo, lega, luigi di maio, m5s, matteo salvini
Salvini: presto sorprese, passaggi di M5S alla Lega
Matteo Salvini torna a parlare di passaggi dal M5S alla Lega. «Mettetevi nei panni di chi ha fatto una battaglia nei Cinque Stelle per anni contro quelli del Pd perché erano corrotti e ci si ritrova alleato - dice l'ex vicepremier -. Questo crea molto disagio, disagio che sarà palesato con alcune sorprese con dei passaggi verso la Lega».

M5S in rivolta, un documento per commissariare Di Maio

Una rivelazione  fatta dal leader della Lega a Radio Radicale, mentre il leader M5S Luigi Di Maio è già alle prese con una fronda interna al Movimento che si oppone alla sua leadership. Circa 70 senatori hanno firmato un docuemnto che di fatto chiede il commissariamento del capo politico che però
minimizza parlando di «grande malinteso».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 25 Settembre 2019, 11:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salvini: presto sorprese, alcuni M5S passano alla Lega
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-09-25 18:35:16
Che vi sia inquietudine e malcontento in seno ai 5* dopo l’accordo col Pd, vale a dire col partito da sempre più contestato dai 5* medesimi, è ben visibile. Salvini, ad agosto, aveva proposto la cosa più DEMOCRATICA che si potesse fare: andare a nuove elezioni il prima possibile e lasciare decidere al Popolo da chi vuole essere governato. Invece, 5* e Pd hanno deciso, per salvare le poltrone, di fare questo accordicchio che non piace alla gente. Speriamo che con questo travaso di Parlamentari 5* nella Lega si riesca nell’intento di Salvini, cioè andare al voto e consentire agli Italiani di scegliere DEMOCRATICAMENTE da chi desiderano essere guidati.
2019-09-25 22:11:16
Prenditi un rosario e inizia a pregare. Almeno cinque volte prima dei pasti.
2019-09-25 17:06:26
Come Salvini, pur di mantenere la poltrona, si mette in mano rosari, madonne ecc. ecc. Ora sta cercando di raccogliere dagli altri partiti persone che hanno paura di essere buttate fuori dai parlamenti. Vi do un consiglio parlamentari che volete andare con Salvini, questo partito ed in particolare chi lo guida non ha speranze di sopravvivenza in quanto il CAPO, non conosce neppure la legge COSTITUZIONALE. Tanto è vero che ha fatto la prima legge sulla sicurezza che va contro le leggi COSTITUZIONALI, IN quanto una legge non può essere retroattiva. come possiamo fidarci di questa persona che guida un gruppo di parlamentari !!!!!!!!!!!!!!!!!!
2019-09-26 09:48:03
ma se da un passato governo ci fu' una legge "ad anzi contra personam" ad applicazione "retroattiva"!! per reati di anni o forse decenni fa! credo fosse quella ministra Severino "Incandidabilità alle elezioni politiche per coloro che hanno riportato condanne definitive a pene superiori a due anni di reclusione." che mi pare venne "applicata" per togliere di mezzo la concorrenza...poi condanne +di DUE anni che adesso con le varie depenalizzazioni sono quasi paragonate a contravvenzioni... se non si va dentro fino a +quattro
2019-09-25 16:24:44
quando lasci il tuo partito per cui gli italiani ti hanno votato, lasci il parlamento . e basta,non gruppo misto e cadreghe.