Salvini Dj al Papeete: le cubiste danzano sulle note dell'inno di Mameli

PER APPROFONDIRE: dj, matteo salvini, papeete
Salvini Dj al Papeete: le cubiste danzano sulle note dell'inno di Mameli
A torso nudo, cocktail in mano e costume da bagno, Matteo Salvini torna in consolle al Papeete beach di Milano Marittima. il leader leghista si è immerso tra la folla che gremisce la spiaggia e ha raggiunto il deejay. Non è la prima volta: già negli anni passati Salvini, che è a Milano Marittima con famiglia e parlamentari leghisti, aveva partecipato alla festa del Papeete. Il ministro dell'Interno ha posato per foto e selfie, poi ha indossato le cuffie mentre partiva in sottofondo l'inno di Mameli, cantato dai giovani in spiaggia che ballavano insieme alle cubiste in costume leopardato. Poi dopo qualche minuto è tornato tra gli amici e i colleghi di partito e di governo, tra cui Lorenzo Fontana, Claudio Durigon e Lucia Borgonzoni, in una zona riservata del bar dello stabilimento balneare.
 
 


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 3 Agosto 2019, 19:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salvini Dj al Papeete: le cubiste danzano sulle note dell'inno di Mameli
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-08-04 11:07:53
"Pézo no' xe mai morto!" Pensavamo di aver toccato il fondo con Berlusconi... invece, ci tocca assistere a questa apologia del kitsch. Tutti quei ragazzi che si sono fatti ammazzare, perché noi potessimo godere dei diritti che loro non hanno mai avuto, si stanno rivoltando nelle tombe!
2019-08-04 14:42:24
In effetti il messaggio dello sbracato Salvini e' che lui fa quello che vuole, perche' la maggioranza e' sua. E' lo stesso messaggio che lanciava Berlusconi quando forzava per le leggi ad personam o per l'impunita', ma senza sbracare, perche' il mondo di riferimeno di Berlusconi era quello degli affari, dove l'etichetta formale e' pretesa. Il mondo di riferimento di Salvini pare invece essere quello dei Bar Sport: ma invece di innalzare il livello dei Bar Sport al rango del Ministero, ha trovato piu' comodo abbassare il rango del Ministero a quello dei Bar Sport: la canottiera di Bossi elevata a rango istituzionale (cosa che nemmeno Bossi si e' mai sentito di fare). Qual'e' il fine di tanta caduta di stile e di dignita'? Difficile capirlo, finche' non emergeranno i registi che guidano la sua recita. Per intanto e' una perdita di prestigio per il Paese, una perdita secca per tutti: salvo, forse, per il popolo dei Bar Sport.
2019-08-04 10:01:42
Ahh ecco ....mancava anche dj la spudoratezza e la vergogna non ha mai fine ,grande ministro della repubblica italiana bla bla bla ....
2019-08-04 09:16:47
Ecco mejo ke stia là e lasse perder ruoli istituzionali, xe la dimension oar lù, va'
2019-08-04 06:18:10
Per le vacanze estive ormai sta a posto. Per quelle invernali, ci sarebbe il centro addestramento alpino della Polizia di Stato a Moena..illustri i precedenti ospitati . Alla bisogna ampia dotazione di motoslitte e mezzi cingolati per avanzamento su neve anche spessa e fresca....Forse ci starebbe bene la dedica una nuova via su roccia ..ma durera' o cadra'il governo?Nel frattempo, meglio astenersi dallo zelo propiziatorio della benevolenza salvifica. .