Lamorgese: «Decreti Salvini hanno creato insicurezza. Nizza? Nessuna colpa». Il leader Lega: «Si dimetta»

Venerdì 30 Ottobre 2020
Lamorgese: «Decreti Salvini hanno creato insicurezza. Nizza? Nessuna colpa». Il leader Lega: «Si dimetta»
8

«In passato devo dire che casi analoghi purtroppo si sono verificati e allora mi chiedo come mai le forze di opposizione, che oggi si sono scusate con la Francia, a cui io manifesto tutta la mia solidarietà, come mai non hanno ritenuto di scusarsi in altri casi gravi che si sono verificati. E parlo degli attentati alla metropolitana di Londra, London Bridge nel 2017 e l'attentato alla Rambla del 17 agosto 2017». Lo ha detto il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese parlando al Viminale del caso di Nizza«È il momento di fermare le polemiche, responsabilità non ce n'è da parte nostra».», ha poi detto a SkyTg24, parlando anche dei decreti sicurezza di «Salvini che hanno creato insicurezza».

Strage a Nizza, il killer sbarcato in Italia il 20 settembre poteva essere fermato per 3 mesi «Ma non c’erano alert su di lui»

Strage a Nizza, la famiglia del killer: «È lui. Ci mandò una foto della basilica»

Nizza, le ultime parole della donna uccisa: «Dite ai miei figli che li amo»

Avignone, armato attacca gli agenti: «Ucciso dalla polizia». Afghano con coltello fermato a Lione

Proprio il leader della Lega, Matteo Salvini, aveva detto stamattina: «Record di sbarchi (27.190 nel 2020 contro i 9.533 dello stesso periodo di un anno fa), piazze in rivolta e ora perfino un killer tunisino sbarcato a Lampedusa e lasciato tranquillamente scappare in Francia a uccidere e sgozzare. Nel mezzo, la cancellazione dei Decreti Sicurezza per aprire porti e portafogli. Cosa deve succedere ancora? Il Viminale è allo sbando, Lamorgese si dimetta. Senza parole!!! Con i porti aperti sbarca a #Lampedusa un terrorista islamico, identificato a Bari ma lasciato libero di fuggire a #Nizza a sgozzare e decapitare e secondo il ministro dell'Interno è colpa mia!!!», ha poi scritto su Facebook, Matteo Salvini. «Siete senza vergogna», aggiunge Salvini, concludendo con l'hashtag «Lamorgesedimettiti».

 

SENZA PAROLE!!! 😧😧😧 Con i porti aperti sbarca a #Lampedusa un terrorista islamico, identificato a Bari ma lasciato...

Pubblicato da Matteo Salvini su Venerdì 30 ottobre 2020

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA