Migranti, ok del Viminale: la Maersk sbarca a Pozzallo

PER APPROFONDIRE: maersk, migranti, pozzallo, sbarco
Migranti, ok del Viminale: la Maersk sbarca a Pozzallo
Il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna sottolinea che «finisce l'incubo per 110 migranti che la nave ospita a bordo che potranno essere accolti ed assistiti nel migliore dei modi». Dal ministero dell'Interno è arrivata infatti l'autorizzazione al cargo Alexander Maersk, fermo da giorni davanti al porto, di poter attraccare al porto del Ragusano.


 


«Non posso non manifestare la mia soddisfazione per la positiva conclusione della vicenda - afferma il Sindaco di Pozzallo - perché si è avverato l'auspicio contenuto nel mio appello». «Era una decisione attesa non solo da parte mia ma anche da tutta la città - continua Roberto Ammatuna - che ha vissuto con apprensione l'evolversi della situazione». Ammatuna «ringrazia il ministro Salvini per aver accettato la richiesta umanitaria che ho inoltrato e sono sicuro che la decisione assunta sia quella giusta». «La macchina organizzativa è già attivata - sottolinea il sindaco di Pozzallo - ed accoglieremo con l'umanità di sempre queste persone che hanno sofferto, cercando di dare loro la dovuta assistenza e restituirgli il sorriso. Un ringraziamento va alla Prefettura, alle forze dell'ordine, alla Capitaneria di Porto ed ai volontari per l'impegno profuso; un ringraziamento particolare va inoltre al comandante e all'equipaggio della nave Alexander Maersk per l'umanità dimostrata». «Oggi - conclude Ammatuna - è un giorno importante, perché oltre alla lieta conclusione della vicenda è stato dimostrato che la solidarietà è ancora un sentimento diffuso».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Giugno 2018, 21:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migranti, ok del Viminale: la Maersk sbarca a Pozzallo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 41 commenti presenti
2018-06-26 19:20:27
Non si può fermarli tutti, l’importante è che in Italia ne arrivino il meno possibile! Chissà quanto contenti saranno i Radical Chic di Sinistra, quelli con la panza piena..., di questi nuovi arrivi, non pensando che abbiamo più di 5 milioni di ITALIANI in povertà assoluta, notizia ISTAT di oggi.
2018-06-26 17:17:47
SI SI salvini, quello della lega italiana (il nord non esiste più da tempo nemmeno nel simbolo della lega) ha autorizzato e i leghisti come dicono LORO pagano. E siamo solo all'inizio.
2018-06-26 17:12:43
lapasoa l'ordine di sbarco è arrivato dal suo ministro salvini. Rifletta.
2018-06-26 17:11:35
Con i bla-bla dei legagrillo al governo il numero degli sbarchi è ovviamente destinato ad aumentare. Logica conseguenza delle intemperanze senza controllo del multiministro nonché presidente del consiglio italiano. E bravi i nostri leghisti. E siamo solo all'inizio.
2018-06-26 16:56:51
Adesso che le navi dell'ONG non possono più attraccare nei porti italiani, scommettiamo che imbarcano lo stesso i migranti sulle coste libiche, ovviamente sempre a pagamento, e poi li portano in acque internazionali nelle rotte delle altre navi commerciali ignare di tutto e magari vicino alle coste italiane, scaricandoli su fatiscenti barconi e poi saranno questi profughi a lanciare l'SOS col cellulare . Chi li raccoglie poi non sarà di certo una nave ONG ma un'altra nave commerciale ed il porto più vicino, guarda caso è sempre quello italiano. Dagli un dito e ti prende il braccio, vecchia storia.