Candidata della Meloni si pulisce le scarpe con la maglietta anti-fascista

PER APPROFONDIRE: anti fascista, giorgia meloni, maglietta
Candidata della Meloni si pulisce le scarpe con la maglietta anti-fascista
Un messaggio elettorale pubblicato su Facebook da parte di Giorgia Manghi ha scatenato le polemiche sui social. La candidata di Fratelli d'Italia al consiglio comunale di Reggio Emilia, ha scelto un video molto particolare per farsi eleggere. La candidata di Giorgia Meloni si fa inquadrare in un parco della città mentre passeggia, per poi dire: «Scusate, in questi giorni di pioggia mi sono sporcata una scarpa». La Manghi dalla borsa tira fuori una maglietta di un gruppo antifascista: «Ho qui con me qualcosa che può esermi utile per pulirmi. Che dite? Secondo me va bene». E dopo aver mostrato la t-shirt all'obiettivo dice: «Perfetto, a qualcosa è stata utile».
 


Attaccata sui social per il suo gesto, la Manghi risponde così: «La maglietta riportava il logo degli “Antifa”, non certo dei partigiani iscritti all’anpi, ma solo l’ultimo nome dei No Global, Anarcoinsurrezionalisti, Antagonisti di sinistra, oggi auto denominatisi Antifa, scappati di casa che lanciano sassi alle vetrine e incendiano cassonetti dell’immondizia e auto per esprimere il loro democratico dissenso».

 
 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 19 Maggio 2019, 17:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Candidata della Meloni si pulisce le scarpe con la maglietta anti-fascista
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-05-20 09:41:57
Questa è talmente povera che non possiede neanche una spazzola per scarpe ?? Allora è doveroso eleggerla perché con lo stipendio di Europarlamentare (paga Pantalone) possa comprarsi la spazzola, ma soprattutto portare avanti nell'Europarlamento queste sue idee "rivoluzionarie e intelligent".
2019-05-20 12:16:32
Per fortuna è solo candidata al consiglio comunale (bei candidati ha quella lista...)
2019-05-20 09:23:22
Ad un populismo di bassa lega si deve controbattere con mosse analoghe o fare i raffinati? Rileggerei Cyrano de Bergerac.Un politico deve anche addestrarsi ad infilzare metaforicamente in punta di fioretto.Prepararsi battute...micidiali ma educate.
2019-05-20 08:46:39
meglio di quello che ha usato la bandiera italiana per lustrare una targa, no? I sinistri non hanno considerato grave l'atto del loro sindaco, questa qui che ha fatto poi?
2019-05-19 20:49:29
probabilmente nella sua famiglia non ci sono stati deportati ai campi di concentramento che non hanno fatto piu ritorno a casa.